Sabato 7 e domenica 8 febbraio due concerti a Napoli e Potenza del duo formato da Giovanni Lanzini e Rosanna Bagnis

Giovanni Lanzini e Rosanna BagnisSabato 7 febbraio, alle ore 19.00, al Circolo Canottieri Napoli (via Molosiglio) e domenica 8 febbraio, alle ore 19.00, presso l’Auditorium del Conservatorio di Potenza, concerto dal titolo “Palpiti Romantici” con la partecipazione del duo formato da Giovanni Lanzini (clarinetto) e Rosanna Bagnis (arpa).

Suite, Concertanti, Sonate, Lieder dai paesaggi classici del ‘700 ai sentimenti più profondi del romanticismo, al di là del XIX sec. una finestra tra gli autori più importanti del ‘900.
“Il programma ha l’intento di portare all’attenzione del pubblico un vasto repertorio musicale poco frequentato ma di grande fascino e di estrema raffinatezza timbrica ed espressiva, con al suo interno alcune autentiche “perle” quali la celebre Ave Maria di Schubert e alcune fra le più belle arie di Mozart.”

Programma

Franz Schubert (1797-1828): Due lieder
“Lob der Thranen”
“Ave Maria”

Michael Amorosi (1918): Due Danze Medioevali

W. A. Mozart (1756-1791)
“Voi che sapete” (da “Le nozze di Figaro”
“Ah, perdona” (da “La clemenza di Tito”)

N.-C. Bochsa (1789-1856): Tema e Variazioni (dalla Grande sonata in Si bemolle)

John Thomas (1826-1913): Romance

Clémence de Grandval (1828-1907): Gran Valse Mélancolique

Eugène Bozza (1905-1991): Berceuse e Serenade

Armando Ghidoni: “Interludio” (dalla Celtic jazz suite)

Paul Reade (1943-1997): Suite The Victorian Kitchen Garden

Giovanni Lanzini, Clarinetto
Diplomatosi giovanissimo in clarinetto presso il Conservatorio di Musica Statale “L. Cherubini” di Firenze, si è in seguito perfezionato con illustri strumentisti quali Karl Leister (Orchestra Filarmonica di Berlino), Primo Borali (Orchestra RAI di Milano) e Vincenzo Mariozzi (Accademia di Santa Cecilia di Roma).
Da anni svolge intensa attività concertistica che lo ha visto esibirsi per le più prestigiose Associazioni musicali italiane ed all’estero (Francia, Germania, Svizzera, Austria, Croazia, Svezia, Romania, Stati Uniti, Portogallo) sia come solista che con i gruppi di musica da camera da lui fondati, tra i quali il Quartetto Italiano di Clarinetti, il Quartetto di Fiati “Benedetto Carulli”, il Trio Clarinetto Concertante ed il “Serenatensemble”.
Nel 1987 ha avuto l’opportunità di esibirsi dinanzi a Sua Santità Giovanni Paolo II in Vaticano e nel 1995 ha rappresentato l’Italia al VI Incontro Europeo del Clarinetto svoltosi a Pontarlier in Francia, ricevendo entusiastici consensi che gli hanno valso l’invito a tenere un concerto l’anno successivo presso il Conservatorio di Musica di Le Havre.
Nel 1990 si è esibito come “solista” nell’ambito del Festival di Spoleto.
Nel 1997 è stato inoltre invitato, con il Quartetto Italiano di Clarinetti, dalla Società dei Compositori Croati al 34° Festival di Musica Contemporanea di Opatija, dove ha eseguito “prime assolute” di compositori italiani dedicate al quartetto, registrando per l’occasione per Radio Zagabria e per la televisione nazionale croata.
Ha effettuato varie registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI nel 1987 e 1989 ed ha al suo attivo l’incisione di otto compact-disc di musica classica e contemporanea per le etichette EMI Classic, Bongiovanni, Miki-Mako, Agenzia Spaziale Italiana, Iktius, Avvenimenti, San Paolo Audiovisivi, EMA Records. Premiato in vari Concorsi Nazionali ed Internazionali, nel 1987 ha vinto il Primo Premio Assoluto all’XI Concorso Internazionale di Musica “Città di Stresa” e nel 1989 il Primo Premio al Concorso Nazionale “Città di Genova”.
Dal 1981 al 2007 è stato docente di clarinetto presso l’Istituto Musicale Comunale di Grosseto.
Dal 1994 ricopre il ruolo di “primo clarinetto” nell’Orchestra Sinfonica “Città di Grosseto”.
Cultore della storia e della letteratura della “famiglia” del clarinetto, affianca spesso nei suoi concerti al clarinetto moderno strumenti antichi e poco frequentati quali il “corno di bassetto” e lo “chalumeau”.
Con quest’ultimo strumento ha effettuato due tournée in Italia, Austria e Germania dove ha eseguito il raro “Concerto in Re min. per due chalumeaux” di G. Ph. Telemann, suonando tra l’altro nell’ambito del prestigioso “Bachfest” a Lipsia. Giovanni Lanzini suona strumenti Selmer.

Rosanna Bagnis, Arpista Concertista
Affascinante virtuosismo tecnico e slancio interpretativo musicale.
Musicista poliedrica compie i suoi studi presso il Conservatorio Statale di Musica di Cuneo con la prof. Beatrice Mosca Bertola diplomandosi brillantemente nel 1991, studiando privatamente e in contemporanea pianoforte, in seguito canto lirico e tromba.
Negli anni 90’ collabora in qualità di pianista accompagnatrice per Esami di Stato per strumenti a fiato con il Conservatorio di Cuneo.
Dal 1998 amplia la sua formazione musicale specializzandosi in musica da camera creando le formazioni cameristiche Althea Harps duo di arpe, il quartetto Arcadia flauto due arpe e clavicembalo, Duo soprano e arpa, e dal 2012 il “The Sylphes Music Ensemble” flauto, arpa percussioni celtiche e danza.
Le musiche eseguite fanno parte di un vasto repertorio di trascrizioni e adattamenti da lei stessa curati, con queste formazioni.
È protagonista negli anni successivi dei più importanti festival musicali internazionali Italiani, (Toscana Classica, Maggio Fiorentino, Terre d’Arezzo, Festival del Montalbano, Brianza classica, Torino classica, Piccolo Regio di Torino, i pomeriggi musicali del teatro La Fenice di Osimo, Castelli in scena, Festival delle terre di Liguria, Bertinoro Festival, Camerino Festival, Festival di Londra, Le Petite Soirèe della Stampa di Torino, Festival di Bellagio, Riflessi d’arte Festival delle terre del Lario, musica in circolo, Concerti di musica cameristica a Napoli al Palazzo Mastelloni, concerti di apertura di stagioni al teatro delle Grazie a Bergamo, Pizzicando mandolino e dintorni Bergamo, Lago Maggiore, Lago di Como, Svizzera Italiana).
Si esibisce inoltre con prestigiose orchestre italiane, l’orchestra sinfonica della Valle d’Aosta e con l’orchestra da camera dell’Aquila in qualità di solista.
Ha composto e trascritto per arpa e orchestra brani inediti eseguiti in prime assolute.
Nel Gennaio 2005 e2006 si esibisce per l’assegnazione della “Penna d’oro” a Marcello Sorgi a J. Navarro Valls nel teatro del casinò di Sanremo.
Dal 2005 al 2009 in duo cameristico si è esibita dal vivo nell’ambito della colonna sonora di due spettacoli di cabaret scritti ed interpretati dal comico piemontese Bruno Gambarotta “La posta del cuore” e “La rai è anche (un po’) mia”, monologhi dell’autore spettacoli che sono stati realizzati nei più importanti teatri Italiani.
Dall’ Agosto 2011 tiene una masterclass internazionale di perfezionamento presso l’istituto Healing Sound Onlus Belvedere Langhe (Cn).
La sua attività concertistica la vede protagonista non solo in Italia ma anche all’estero, dove nel Maggio 2012 è stata invitata a tenere recital solistici a Stoccarda al Castello di Liebenstein in Germania.
Di lei hanno parlato importanti testate giornalistiche Italiane quali: La Stampa, Il Corriere dell’Adriatico, Il Resto del Carlino, La Repubblica, Il Tirreno, Il Nazionale, Settimanale Idea, Targatocn.
Inoltre ha suonato per importanti stagioni internazionali come “Corde pizzicate” MITO, e il Circolo della Stampa a Torino.
E’ direttore artistico dell’associazione “Musica dei Sylphes” MelodiArte & Cultura, con cui lavora assiduamente all’organizzazione di stagioni cameristiche nel territorio Cuneese.
Negli ultimi due anni moltissimi compositori contemporanei Italiani e non, hanno richiesto la sua valutazione e opinione per brani e opere scritte per arpa sola e in formazione cameristica, anche opere liriche in partitura orchestrale e riduzione, nonché l’esecuzione in prima assoluta delle stesse opere.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.