Domenica 25 febbraio a Palazzo Zevallos “E’ aperto a tutti quanti” propone brani di Monteverdi eseguiti dagli alunni della Classe di Canto di Daniela del Monaco

Domenica 25 febbraio, alle ore 12.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (via Toledo, 185 – Napoli), appuntamento straordinario della rassegna “E’ aperto a tutti quanti” che propone un concerto rivolto alla musica di Claudio Monteverdi dal titolo “Sì dolce’l tormento”, a cura di Daniela del Monaco, docente di Canto del Conservatorio di San Pietro a Majella, con la partecipazione di Federica Cecoro, Lidia Niso, Chiara Polese, Sabrina Sanza, Cristina Somma (soprani), Maria Teresa Federico (contralto), Giovanni De Vivo (controtenore), Mario Luciano Greco (tenore), Pasquale Petrillo (basso), accompagnati al pianoforte da Roberta Vicidomini

Programma e interpreti

Claudio Monteverdi (1567-1643)

Ohimé ch’io cado
Federica Cecoro

Dall’Orfeo (1607): Ahi, caso acerboIn un fiorito prato (Scena della Messaggera)
Maria Teresa Federico

Exulta filia
Lidia Niso

Se i languidi miei sguardi… (Lettera amorosa)
Federica Cecoro

Sì dolce ’l tormento
Sabrina Sanza e Mario Luciano Greco

Dall’Incoronazione di Poppea (1643):
Addio, Roma
Chiara Polese
Pur ti miro
Cristina Somma e Giovanni De Vivo

O beatae viae
Lidia Niso e Maria Teresa Federico

Lamento della Ninfa
Cristina Somma, Mario Luciano Greco, Giovanni De Vivo e Pasquale Petrillo

En gratulemur hodie

Ingresso libero

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.