Domenica 16 maggio il progetto “Due anni con Beethoven” del Quartetto Gagliano prosegue al Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini

Domenica 16 maggio, alle ore 18.00, presso il Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini (Chiesa di Santa Caterina da Siena – Napoli), quinto appuntamento del progetto “Due anni con Beethoven”, che vede il Quartetto Gagliano, formato da Carlo Dumont e Sergio Carnevale (violini), Luciano Barbieri (viola) e Manuela Albano (violoncello), impegnato nell’esecuzione dell’integrale dei quartetti per archi del grande compositore tedesco, di cui nel 2020 ricorrevano i 250 anni dalla nascita.
“Due anni con Beethoven”, realizzato grazie all’impegno di EnerGas e con la collaborazione del Mibact, prevede 6 concerti che, anche grazie alle parole di musicologi e degli interpreti stessi, consentiranno di attraversare i tre grandi periodi della produzione beethoveniana, opportunità per le più vecchie generazioni di confrontarsi ancora una volta con capolavori assoluti e per le nuove di conoscerli.

Programma

Ludwig van Beethoven
Quartetto per archi n. 5 in la maggiore, op. 18, n. 5
Quartetto per archi n. 13 in si bemolle maggiore, op. 130

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti al seguente indirizzo: gaglianostringquartet@gmail.com

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.