Dal 27 al 29 febbraio il Santa Cecilia Gordon Festival all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Locandina Santa Cecilia Gordon FestivalA distanza di 2 mesi dalla morte di Edwin E. Gordon, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, dal 27 al 29 febbraio 2016, l’AIGAM insieme all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, omaggia la sua figura e i suoi studi con il Santa Cecilia Gordon Festival.
Tre giorni di musica dedicata a famiglie, grandi e bambini, genitori in attesa e nonni, con un occhio attento all’intercultura e alla diversità, insieme a ospiti italiani e internazionali.

Novità assoluta della stagione Tutti a Santa Cecilia! 2015/16 il Santa Cecilia Gordon Festival è una vera e propria maratona musicale.
Insieme ai concerti dedicati ai bimbi dai 0 ai 3 anni e ai genitori in attesa, un’importante spazio verrà riservato all’intercultura con il progetto Ad.Agio: Carl Philipp Emanuel Bach e il canto della terra rossa di Libia.
Con gli artisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il canto di Esharef Alì Mhagag, flauto e conduzione Andrea Apostoli, percussioni Ivano Fortuna e con la partecipazione di Giuseppe Cederna, Ad.Agio la sera del 28 febbraio proporrà un dialogo tra la musica elegante di Carl P. E. Bach, ricca di idee e di profonda vitalità, e i melismi e le improvvisazioni vocali ispirate alle oasi del deserto di Esharef Alì Mhagag, cantante libico dalla voce unica per capacità evocativa, potenza e delicatezza, accompagnato dalle parole in viaggio di Giuseppe Cederna.

Programma

Sabato 27 febbraio 2016

ore 16: Sala Studio 1
Tavola Rotonda
I concerti per bambini: il pubblico di domani con Andrea Apostoli Presidente dell’Aigam.

Tra gli ospiti:
Rosita Frisani e Alberto Mina, Carlo Maria Parazzoli, Marta Vulpi professori d’Orchestra e del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Ciro Nesci, musicoterapeuta, sociofondatore di Pianoterra Onlus, membro del consiglio direttivo di Sanitansamble
Danilo Spada, musicista e dottore di ricerca in psicobiologia della Université Bourgogne et Franche- Comté
ingresso libero fino ad esaurimento posti

ore 17.30: Sala Studio 1
Omaggio al Prof. Edwin E. Gordon
anteprima del video E. E. Gordon “Una vita per il futuro della musica” con Andrea Apostoli

ingresso libero fino ad esaurimento posti

ore 19: Sala Coro
Incontro Preparatorio Concerti Gordon Bambini*

*L’Incontro Preparatorio, compreso nel biglietto dei concerti, è rivolto ai genitori che partecipano ai concerti dedicati ai bambini del festival Gordon.

Domenica 28 febbraio 2016 – Sala Teatro Studio Gianni Borgna

ore 10.15: Che orecchie grandi che ho! (0 – 2 anni)*
ore 11.30: Che orecchie grandi che ho! (0 – 2 anni)*
ore 16.00: Che orecchie grandi che ho! (0 – 2 anni)*
ore 17.15: Musica Che Gran Gioco! (2 – 3 anni)*

ore 18.30: Musica In Attesa per donne in gravidanza e futuri papà
Concerto dedicato alle donne in gravidanza, ma anche ai futuri papà, ai nascituri e a chi vorrà condividere con loro un’esperienza musicale speciale.
In un’atmosfera di piacevole rilassamento le partecipanti, comodamente sedute, sdraiate o sistemate come meglio desiderano su un caldo tappeto, verranno guidate ad interagire attraverso il movimento e la voce in risposta alla musica eseguita dal vivo.
Un’esperienza musicale secondo la metodologia Gordon fatta di ascolto, benessere e partecipazione condivisa.

ore 20.30

Ad.agio, concerti interculturali a corpo libero per adulti
Carl Philipp Emanuel Bach e il canto della terra rossa di Libia
Artisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Esharef Alì Mhagag, flauto e conduzione Andrea Apostoli, percussioni Ivano Fortuna e con la partecipazione di Giuseppe Cederna
“Suonate con l’anima e non come un uccello ammaestrato se volete farvi apprezzare di più di chi si limita a cantare e suonare in maniera stravagante.”
Così scriveva C. Ph. E. Bach, secondo dei venti figli del grandissimo J. S. Bach.
Mai algida o distaccata la sua musica elegante, ricca di idee e di profonda vitalità, dialogherà in questo Ad.agio con i melismi e le improvvisazioni vocali ispirate alle oasi del deserto, di Esharef Alì Mhagag, cantante libico dalla voce unica per capacità evocativa, potenza e delicatezza.

Lunedì 29 febbraio 2016 – Sala Teatro Studio Gianni Borgna

ore 10.00: Musica Che Gran Gioco! (2 – 3 anni)*
ore 11.15: Un Concerto Tutto Matto! (3 – 5 anni)
ore 18:30: l’Aigam incontra i genitori dei piccoli allievi di Musicainfasce® e SviluppoMusicalità® con Andrea Apostoli

ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

E’ gradita la prenotazione a
concerti@aigam.it
per informazioni info@aigam.it

I biglietti possono esser acquistati presso:
Botteghino Auditorium Parco della Musica, Viale Pietro De Coubertin
Infoline: tel. 06 8082058

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.