Domenica 4 marzo la Stagione Concertistica dell’associazione Musica Libera ospita I Brigan

Prosegue la Stagione Concertistica 2018 dell’Associazione Musica Libera.
Domenica 4 marzo, alle ore 11.00, presso il Centro Culturale Domus Ars (v. Santa Chiara 10c – Napoli), appuntamento con I Brigan, ovvero Francesco Di Cristofaro, Ivan Del Vecchio, Carmine Scialla e Gabriele Tinto.
Un viaggio musicale da Sant’Arpino a Santiago de Compostela
“Rúa San Giacomo” è il titolo dell’ultimo album che la formazione campana sta portando in tour.
Ideato e registrato tra Santiago de Compostela e Sant’Arpino il disco è un pellegrinaggio musicale di cui i Brigan sono stati protagonisti, riuscendo a recuperare una parte di repertori, storie e musiche che nei secoli i pellegrini hanno incontrato sul loro cammino diretti verso Santiago.
13 brani, di cui 4 inediti, danno vita a questa piccola antologia in cui si incontrano e coesistono le sonorità della musica del sud Italia con i vari linguaggi e forme musicali di quella parte di territorio iberico incastonata tra Galizia, Sanabria e nord del Portogallo.
Alala, villanelle, muiñeire, jote, tarantelle e canti di lavoro si fondono in un unico suono e linguaggio, quello dei Brigan.

Ingresso: 12 Euro
Sono attive tutte le convenzioni

Info
infoeventi@domusars.it – 081 342 5603

In collaborazione con Ardea Editrice

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.