Domenica 17 dicembre concerto della Corale Giubileo, con la partecipazione della corale di voci bianche “i Giubilarini”, nell’ambito della stagione dell’Associazione Musica Libera

Domenica 17 dicembre, alle ore 11.00, presso il Centro Culturale Domus Ars (via S. Chiara 10 c – Napoli), per la stagione dell’Associazione Musica Libera, “Splendete Stelle”, concerto della Corale Giubileo, accompagnata al pianoforte dal M° Mimmo Napolitano e del coro dei “Giubilarini”, accompagnato al flauto da Maddalena Paolicelli, diretti dal maestro Filomena Scala, con la partecipazione del chitarrista Pietro Rossi e del percussionista Luca Guida.

La nascita è un avvenimento cosmico e interiore.
Avviene nel momento dell’ anno in cui nell’emisfero settentrionale
del globo terrestre il sole si trova nel punto più basso della propria orbita intorno alla terra e riprende lentamente il suo tragitto ascendente per consentire il trionfo della LUCE, segna l’inizio della grande ascesa della luce solare, del suo riscatto dall’umiliazione dell’ oscurità invernale….
Come il sole, Gesù si rivela al mondo per dissolvere con i suoi raggi la nebbia dell’ ignoranza del male e del peccato.
Natale è un invito a perseguire la luce nel cammino spirituale di salvifica conoscenza.
La salvezza comincia interiorizzandone il riverbero, con l’ illuminazione dinanzi a cui le tenebre dell’ignoranza e del male si arrestano e dissolvono.
Il nostro percorso musicale parla di bagliori e scintillio, passa attraverso il tempo, parte dalle radici.
Come nel racconto di Dickens, “il Canto di Natale”, si presentano gli spiriti del Natale passato, presente e futuro, così abbiamo cercato di evocare in musica tutti i diversi modi di rappresentarli.
“Splendete Stelle”, brano tratto dalla “Cantata dei Pastori” rappresenta lo spirito dei natali passati.
“Ubi Caritas” e “Northern Light” scritte nel 2008 da un giovanissimo autore del nord Europa Ola Gjeilo, ci proiettano verso sonorità future fortemente intrise di spiritualità.
A fargli compagnia due splendidi classici, di autori anch’ essi nordici, per continuare l’ atmosfera scintillante: “Sure on this shining night” di Morten Lauridsen e la sognante “Only in sleep” di Ēriks Ešenvalds.
Per risvegliare luce e splendore nulla di meglio che voci giovani, bianche e anche un po’ Spirituals; ecco comparire “i Giubilarini”: il nostro spirito presente.
In mezzo ancora un richiamo alle nostre tradizioni con altri due brani dalla “Cantata dei Pastori” che scoprirete al momento.

A tutti un luminoso augurio di felicità.
Buon Natale!

Costo del biglietto: 12 Euro

Sono attive tutte le convenzioni associative

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.