Sabato 8 ottobre la rassegna “Organi Storici della Campania” chiude con il concerto di Angelo Trancone

Sabato 9 ottobre, alle ore 19.30, nella storica Basilica di San Giovanni Maggiore, la più importante delle quattro basiliche napoletane, sorta su un tempio pagano del II secolo dopo Cristo, si conclude la ventiduesima edizione della rassegna Organi Storici della Campania della Associazione Alessandro Scarlatti.

L’organista Angelo Trancone eseguirà un programma dedicato alla ispirazione popolare nel ‘600 tra Napoli e Roma sull’ organo Giovanni Galasso del 1890 appena restaurato ed inaugurato.
L’organo Galasso mostra nella sua costruzione una sorprendente continuità con la tradizione settecentesca napoletana, malgrado sia stato realizzato alla fine dell’Ottocento.
Secondo gli esperti che hanno curato il restauro, lo strumento offre una sonorità fine e luminosa, vicina a quella degli organi dell’epoca d’oro dell’arte organaria napoletana

Nato nel 2001 e dedicato alla scoperta e alla valorizzazione del vasto patrimonio organario della nostra Regione, il ciclo ha realizzato più di 100 concerti e oltre a passare in rassegna gli organi di Napoli ha spaziato in tutta la Campania in prestigiose sedi quali il Santuario di San Rocco a Lioni, la Chiesa di Santa Maria della Speranza a Battipaglia, la Chiesa di Sant’Antonio al Seggio di Aversa, il Santuario di Sant’Antonio di Afragola , la cinquecentesca Collegiata di San Michele a Solofra.

Il concerto è gratuito
Accesso consentito con GREEN PASS fino ad esaurimento della capienza consentita

Infoline
Associazione Alessandro Scarlatti
tel.: 081 406011

www.associazionescarlatti.it

Programma
Il ‘600 tra Napoli e Roma – Ispirazione popolare nel contrappunto per tastiera

Giovanni Maria Trabaci (1575-1647); Canzona Franzesa IV

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)
Capriccio sopra l’aria “Or che noi rimena”
Partite sopra l’aria di Fiorenza

Michelangelo Rossi (1601-1656): Partite sopra “La Romanesca”

Giovanni Salvatore (1611-1688)
2 Correnti
Partite su “Guardami Dio d’amici”

Bernardo Storace (1637-1707)
Toccata
Ricercar di Ligature
Ciaccona

Bernardo Pasquini (1637-1710)
Variazioni per il Paggio Todesco
Bergamasca
Variazioni Capricciose

Alessandro Scarlatti (1660-1725): Toccata

Gaetano Greco (1657-1728): Ballo di Mantova

Angelo Trancone

Lode e menzione speciale in Organo e Composizione organistica nella classe di Roberto Canali presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, prosegue gli studi di Improvvisazione Organistica presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma sotto la guida di Theo Flury.
Nel 2016, studente presso la Royal Danish Academy of Music di Copenaghen, consegue il titolo di Organ-Master nelle classi di Hans Davidsson e Yuzuru Hiranaka, in collaborazione con la Academy of Music and Drama di Göteborg.
Nel 2019, allievo di Martin Haselböck presso l’Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, finalizza ulteriormente gli studi nel percorso formativo ad indirizzo solistico di Organ-Postgraduation.
Particolarmente significativa la formazione professionale da Continuista e Maestro al Cembalo attraverso progetti, collaborazioni e produzioni con “Cappella Neapolitana” di Antonio Florio e con “Associazione Alessandro Scarlatti” di Napoli.
Ha preso parte a numerosi corsi di perfezionamento per l’interpretazione delle diverse scuole compositive europee ed è risultato finalista e vincitore nell’ambito di diversi concorsi organistici nazionali ed internazionali.
Fondatore dell’ensemble vocale e strumentale “Port de Voix”, negli ultimi anni svolge un’intensa attività concertistica in importanti rassegne italiane ed estere (Teatro Regio di Torino, Vestjysk Orgelfestival, Audition d’orgue à Luxembourg, Utrecht Early Music Festival, Copenaghen International Organ Festival, Ravello Festival).
È organista presso la Basilica dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio, in Capodimonte.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.