Venerdì 13 agosto Sorrento Classica ospita lo spettacolo di Alessandro Haber “Storie de Tango”

Il suggestivo scenario del Chiostro di S. Francesco riapre nuovamente le porte ai grandi eventi ed alla grande musica, con la XIV edizione 2021 di “Sorrento Classica”, il festival internazionale estivo di Sorrento, firmato dalla direzione artistica del M° Paolo Scibilia, organizzato dalla S.C.S. Società dei Concerti di Sorrento e dalla Città di Sorrento (nella persona del Sindaco, Avvocato Massimo Coppola), all’interno del programma ufficiale degli eventi della Città di Sorrento.

Collaborano inoltre: MiC Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo, Regione Campania, Agenzia Regionale del Turismo della Campania, Sorrento Fondazione, Odine dei Frati Minori, istituzioni ed aziende

Venerdì 13 agosto, alle ore 21.15, al Chiostro di San Francesco, il cartellone del Festival Sorrento Classica propone, in esclusiva, Alessandro Haber.
Il celebre attore, regista e cantante italiano, con il suo Tango Accord Trio & Dance Duo, reinterpreta e racconta il Tango argentino di Astor Piazzolla, del quale ricorrono quest’anno le celebrazioni del 100° anniversario della nascita (1921 – 2021), con lo spettacolo «Storie de Tango», Baladas e Milongas che ripercorre l’Argentina degli emigranti, speranze, nostalgie

“Storie de Tango” è un concerto che reinterpreta e racconta il Tango Argentino di Astor Piazzolla, il compositore oggi più conosciuto, eseguito e amato in tutto il mondo.
I testi sono di Luis Borges e Horacio Ferrer, che lungamente hanno collaborato con Piazzolla dando alla luce numerosi capolavori, come i cicli delle Baladas e delle Milongas.
Lo spettacolo narra di un mondo di speranza e disillusione, di passioni e di tradimenti attraverso il pathos e l’ironia tipica della cultura sudamericana.

Info:
Inizio concerto: ore 21.15
Ingresso a pagamento fino ad esaurimento posti a sedere.
Biglietti: Posto unico 10 Euro.

Biglietteria all’ingresso Chiostro S. Francesco, (Tel. 334.3117961) .
Orario 10:00 – 13:00 / 18:30 – 21:00.
Prevendita online: www.ticketgate.itwww.azzurroservice.net .

In caso di maltempo il concerto si terrà in luogo al chiuso, nelle vicinanze.
Il programma potrebbe subire variazioni per cause di forza maggiore.
Sconto del 10% presso i ristoranti aderenti, per i titolari del biglietto d’ingresso.

Infopoint:
Ufficio Turistico Circolo Forestieri (Via Luigi De Maio 35, Sorrento – Tel. 0818074033)
Chiostro S. Francesco (Tel. 334.3117961)
Sedi Infopoint Sorrento, Fondazione Sorrento. Infoline 3336654526

www.societaconcertisorrento.it
Facebook: societa concerti sorrento
www.comune.sorrento.na.it

I concerti si svolgono nel pieno rispetto delle normative anti – Covid19

______________________________________________________________

Venerdì 13 agosto, ore 21.15 – Chiostro di San Francesco

“Storie de Tango”: Tribute to Astor Piazzolla (100° anniversario della nascita: 1921 – 2021)

Alessandro Haber – voce recitante

Tango Accord Trio & Dance Duo
Gennaro Minichiello – violino
Giovanna D’Amato – violoncello
Ezio Testa – fisarmonica
Giselle Tacon e Pablo Nelson Piliu – ballerini

Programma
Il tango – Canción de las venusinas / Vicolo Tango – Adiós nonino / Buenos Aires – Violentango / Milonga dei mori – Milonga del Ángel / La fortezza dei grandi Che tango che Meditango / Escualo – Finale / Lui Lui / New York Tango / Borges ed io – Oblivion / Libertango / Cancion de las venusina – Il tango

Alessandro Haber è in primo luogo un uomo di una forza straordinaria. Non solo fisica, non solo morale.
E’ una forza della natura umana nel senso più completo.
Quindi non possono essere esenti forti limiti, che però non sono mai difetti.
Sono umani, tanto più che, con forza, Alessandro ha scelto in età ancora infantile, di essere attore.
Nessuna teorizzazione, nessuna sofisticazione intellettuale riguardano l’attore, ed Haber è fatto in questo modo.
“…E’ come un torrente in piena che trascina con se tutto quello che incontra nella sua corsa. Ricordi di donne, incontri, amicizie folgoranti, innamoramenti o antipatie…pulsano nel suo racconto che subito diventa cinema e teatro…emerge una figura che forse non tutti si aspettano…dice Haber di non sapere niente di arte ma poi scopri che è un collezionista appassionato…e scopri che è un cantante…il movimento, il cambiamento, le sfide continue”.
E oggi scopriamo che questo uomo forte, questo attore, di colpo si propone come regista cinematografico.
E’ la forza dell’onestà, che possiede naturalmente, che lo spinge ad impegnarsi oltre la prima scelta, giocando sulla trasversalità con la voglia di sorprendere e sorprendersi, non mai sazio di emozionarsi ed emozionare, davanti alla macchina da presa o davanti ad un microfono cantando, dà tutto ciò al pubblico con generosità, senza risparmiarsi.
Haber attore in oltre 60 film, attore di teatro, regista di “Scacco Pazzo”, cantante, ha inciso 4 Cd, e pluripremiato: Nastro d’argento come miglior attore non protagonista per il film “Willy signori e vengo da lontano”, Nastro d’Argento e Davide di Donatello come miglior attore non protagonista per il film “Per amore solo per amore”, Nastro D’Argento come migliore attore protagonista per il film “La vera vita di Antonio H”, Premio IDI come migliore attore per lo spettacolo teatrale “Dialogo” di Natalia Ginzburg,
Premio della critica per lo spettacolo teatrale “Arlecchino”.

Il Trio Accord, costituitosi nel 1992 è formato da musicisti che si sono perfezionati con illustri maestri quali F. Ayo, R. Brengola, B. Giuranna, C. Schiller, P. Vernikov, I. Grubert, M. Varshavskij.
Affermatisi in numerosi Concorsi Nazionali e Internazionali, i componenti del gruppo si sono sempre distinti per le brillanti doti tecniche ed espressive che li hanno portati ad esibirsi presso importanti Istituzioni Concertistiche in Italia, in Europa e nel resto del mondo.
Ha tenuto tournée in Germania, Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Turchia, Stati Uniti, Corea del Sud etc.
Fra gli artisti con i quali hanno collaborato figurano Maxence Larrieau, Pierluigi Camicia, Maria Dragoni, Darko Brlek, Andrea Bacchetti, Quartetto Foné, Claudi Arimany, Ramzi Yassa, Bruno Canino. Numerose sono anche le collaborazioni con personaggi del mondo del cinema e del teatro come Giancarlo Giannini, Riccardo Scamarcio, Michele Placido, Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Massimo Venturiello.
Il loro repertorio spazia dai classici e romantici europei agli autori americani e sudamericani.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.