Giochi d’orchestra di Simone Genuini apre una nuova collana musicale curata dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, in coedizione con Edizioni Curci

L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, in coedizione con Edizioni Curci, inaugura una nuova collana dedicata alla didattica musicale.
Primo di una serie di pubblicazioni e materiali originali per la musica d’insieme è Giochi d’orchestra, un manuale scaturito dalla pratica continua con i gruppi e orchestre di bambini e ragazzi.
L’autore – Simone Genuini – attuale direttore della JuniOrchestra, compagine giovanile dell’Accademia di Santa Cecilia alla quale aderiscono ogni anno di più di cinquecento ragazzi, ha seguito negli anni migliaia di giovani tra i quattro e i vent’anni, insegnando loro a leggere tra le righe della partitura, comprendere l’importanza del respiro, entrare in contatto gli uni con gli altri per condividere un ideale di suono.
Giochi d’orchestra è quindi testo finalizzato all’esplorazione dello “strumento orchestra” nell’ambito dei gruppi didattici e scolastici.
Spunti ed esperienze sono proposti in forma di gioco ed esercizio creativo, accanto a stimoli di riflessione volti ad accrescere la consapevolezza dei giovani strumentisti durante le esercitazioni orchestrali.
Nel manuale sono affrontate tematiche cardine della pratica orchestrale: la geografia dell’orchestra e l’organizzazione degli spazi; la condivisione ritmica (con esempi in partitura che potranno essere agilmente adattati all’organico strumentale di cui si dispone); il controllo dell’intonazione e molto altro ancora.
Arricchiscono il volume numerose videoclip registrate con i ragazzi della JuniOrchestra per esemplificare gli argomenti trattati.

Simone Genuini
Direttore d’orchestra e pianista, ha studiato con Carlo Maria Giulini, del quale è stato uno degli ultimi allievi, con Lu Jia e Marcello Bufalini.
È direttore, dalla sua fondazione, della JuniOrchestra, l’orchestra dei ragazzi dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, alla guida della quale ha diretto più di trecento concerti in Italia.
Da anni si occupa di ricerca musicale con particolare attenzione agli aspetti pedagogici, metodologici e tecnici dell’apprendimento della musica nei bambini e negli adolescenti attraverso la musica d’insieme. Ha insegnato presso i conservatori di musica di Verona, L’Aquila, Foggia e Potenza. Attualmente è docente di Esercitazioni orchestrali e Direzione d’orchestra al Conservatorio “Gaetano Braga”.

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.