Venerdì 16 ottobre Il Nuovo l’Antico di Bologna Festival propone “Corelli in Arcadia” con il Caleidoscopio Ensemble

Venerdì 16 ottobre, ore 20.30, all’Oratorio di San Filippo Neri, la rassegna Il Nuovo l’Antico di Bologna Festival prosegue con il concerto dell’ensemble Il Caleidoscopio.
Nel programma Corelli in Arcadia si ascoltano pagine di Arcangelo Corelli, Alessandro Scarlatti, Bernardo Pasquini e Alessandro Stradella, musicisti tra i più reputati nella Roma del Seicento, tutti al servizio dell’eccentrica Cristina di Svezia, signora di Palazzo Riario alla Lungara.
Nel 1690, alla sua scomparsa, alcuni dei migliori musicisti da lei protetti si affiliarono all’Accademia dell’Arcadia, divenendo modello per una produzione strumentale ispirata ad ideali di felice eleganza e limpidezza.
Il Caleidoscopio Ensemble – riunendo violino barocco (Lathika Vithanage), viola da gamba (Noelia Reverte Reche), arpa doppia (Flora Papadopoulos) e clavicembalo (Valeria Montanari) – ne propone diversi esempi, secondo una prospettiva interpretativa che intreccia l’indagine storica con la ricerca di inedite suggestioni timbriche.

Il concerto verrà trasmesso in differita da Rete Toscana Classica, www.retetoscanaclassica.it, media partner della rassegna.

Bologna Festival
Viale delle Lame, 58
051 6493397
info@bolognafestival.it
www.bolognafestival.it

Paola Soffià
Ufficio Stampa Bologna Festival
stampa@bolognafestival.it
cell. 3287076143

____________________________________________________________

Venerdì 16 ottobre 2020, ore 20.30 – Oratorio di San Filippo Neri
Il Caleidoscopio Ensemble
“Corelli in Arcadia”

Programma

Arcangelo Corelli: Sonata da chiesa n.3 in do maggiore op.V

Bernardo Pasquini: Sonata a due bassi per clavicembalo e arpa

Alessandro Stradella: Sinfonia XXII in re minore

Alessandro Scarlatti: Variazioni sopra alla Follia per clavicembalo e arpa

Arcangelo Corelli: Sonata da camera n.10 in fa maggiore op.V

Bernardo Pasquini: Tastata per Francia per clavicembalo

Arcangelo Corelli: Sonata da camera n.7 in re minore op.V

Arcangelo Corelli: Sonata n.12 in re minore op.V “Follia”

Il Caleidoscopio Ensemble
Fondato a Milano da Lathika Vithanage, Noelia Reverte Reche e Flora Papadopoulos Il Caleidoscopio Ensemble lega il suo nome al noto apparecchio ottico che, grazie ad un gioco di riflessioni multiple, mostra mutevoli forme geometriche.
Con la sua rara combinazione di antichi strumenti – violino barocco, viola da gamba, arpa doppia – l’ensemble si vuole idealmente ispirare al fantastico marchingegno, intersecando le voci e le sonorità in modi sempre nuovi, cercando inedite prospettive di lettura del grande repertorio barocco.
Originarie, rispettivamente, dell’Australia, della Spagna e della Grecia, le tre musiciste collaborano abitualmente con alcuni dei più rinomati gruppi di musica antica europei, tra cui Accademia Bizantina, Concerto Italiano, Il Pomo d’Oro, L’Arpeggiata.
Sempre impegnate nell’elaborazione di programmi originali, allargano le collaborazioni a diversi altri musicisti, dal liutista Michele Pasotti ai soprani Silvia Frigato e Francesca Cassinari, dal violista Christoph Urbanetz ai clavicembalisti Andrea Buccarella, Jacopo Raffaele e Valeria Montanari, coinvolta per il programma Corelli in Arcadia proposto nella rassegna Il Nuovo l’Antico di Bologna Festival. Clavicembalista, organista, pianista e fortepianista, Valeria Montanari ha vinto diversi premi in concorsi internazionali sia come solista che come continuista; da diversi anni collabora con Accademia Bizantina come continuista.
Il Caleidoscopio Ensemble si è esibito in alcuni dei più importanti festival di musica antica sia in Italia che all’estero: MiTo, il Festival International de Arte Sacro de la Comunidad de Madrid, Roma Festival Barocco, Milano Classica.
Insieme al liutista Michele Pasotti ha registrato lìantologia The New Old Albion: Music around the Harp Consorts of William Lawes, pubblicato nel 2016 da Brilliant Classics.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.