Venerdì 10 gennaio nella Basilica di San Giovanni Maggiore il Festival Internazionale del Settecento Musicale Napoletano propone alcune sinfonie inedite di Domenico Scarlatti

Venerdì 10 gennaio, alle ore 19.30, nella Basilica di San Giovanni Maggiore (Rampe S. Giovanni Maggiore – Napoli), per il Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, concerto dell’Orchestra da Camera di Napoli, diretta da Enzo Amato, con la partecipazione dei flautisti Edoardo Ottaiano e Ciro Scala.

Saranno proposte Sinfonie di Alessandro e Domenico Scarlatti.

I Manoscritti delle Sinfonie di Domenico Scarlatti si trovano presso la Biblioteca Nazionale Francese a Parigi, e fanno parte del fondo del Conservatoire national supérieur de musique et de danse de Paris.
Portano quale numero di inventario 4240, assegnato successivamente al vecchio numero 10513.
Verosimilmente era già presente nella biblioteca del Conservatorio prima del 1850. Non ci sono indicazioni sulle origini di queste Sinfonie, è probabile che appartengano a lavori giovanili del musicista Partenopeo in quanto, dalla filigrana della carta che rappresenta un giglio in un cerchio a raggio doppio, Edward Heawood studioso di filigrane, identifica la cartiera come Italiana operante con quel machio dal 1592 al 1638.
Il periodo di composizione potrebbe essere tra il 1701 e il 1705 quando quel tipo di carta era ancora in uso.

Ingresso libero

Per informazioni e prenotazioni
081.34.25.603
infoeventi@domusars.it

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.