Domenica 12 gennaio il 1° Festival delle Arti Contemporanee di Verona ospita il concerto dei solisti del Ned Ensemble, diretti da Andrea Mannucci

Domenica 12 gennaio, alle ore 17.00, nella Sala Casarini dell’Hotel 2 Torri (Piazza S. Anastasia – Verona), nell’ambito del 1° Festival delle Arti Contemporanee, concerto dei solisti del Ned Ensemble Carlotta Bellotto (soprano), Enrico Frigo (tenore), Chiara Picchi (flauto), Gabriele Galvani (clarinetto), Miranda Mannucci (violino), Lorenzo Boninsegna (viola), Afra Mannucci (violoncello), Carlo Benatti (pianoforte), diretti da Andrea Mannucci.

Programma

Fabrizio Fontanot: “Immagini di Musica” per ensemble
(I esecuzione assoluta)

Schumann/Bianchi “Kleine Studie” versione per violino e pianoforte
(I esecuzione assoluta)

Prokofiev/Cunego “Music for children op. 65” selezione per violino e pianoforte
(I esecuzione assoluta)

Federico Zandonà “Quaedam…illa” per ensemble

Marco Betta “Viaggio segreto” per ensemble

Andrea Mannucci “ Eros e Agape, due duetti d’amore” su testi di Ida Travi per soprano, tenore e pianoforte
(I esecuzione assoluta)

NED Ensemble
Il NED Ensemble nasce nel 2006 dalla condivisione di progetti tra interpreti e compositori che lavorano in stretta cooperazione per la produzione di opere musicali.
Il NED lavora in varie formazioni, dal piccolo Ensemble all’orchestra sinfonica, proponendo programmi che spaziano nei generi e nelle epoche, sempre guidati da una coerenza interna, stilistica, cronologica o tematica.
Il repertorio dell’orchestra è molto vasto, va dal ‘700 alla musica di oggi, oltre 50 compositori hanno scritto appositamente per il Ned Ensemble, da giovani compositori ad illustri maestri come Morricone, Manzoni, Clementi, Solbiati, Panfili, Vago, Galante, Campogrande e altri.
Dal 2006 organizza, senza interruzione, il Festival del NED Ensemble con il titolo “Tra passato, presente e futuro” un ricco cartellone che alterna i grandi capolavori del ‘900 storico (Pierrot Lunaire di Schoenberg, Histoire du Soldat di Stravinskij, Kammersymphonie n.2 di Hindemith, per citare alcuni titoli), alle nuove proposte eseguite in prima esecuzione assoluta, scelte nelle molteplici direzioni di ricerca ancora in nuce e destinate, in tempi successivi a segnare le poetiche compositive delle nuove generazioni.
Il NED Ensemble ha accompagnato prestigiosi solisti di fama internazionale, tra i tanti citiamo i violinisti Francesca Dego, Maurizio Sciarretta, la violista Jitka Hosprova e l’arpista Anna Loro.
Nel 2019 vince il bando SIAE – Per Chi Crea, promosso dalla SIAE in collaborazione con il Ministero dei Beni, della Cultura e del Turismo.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.