Venerdì 13 dicembre la rassegna “Grandi Eventi al Palazzo dello Spagnolo” propone “La Città delle Donne” con la pianista Lucrezia Proietti ed il soprano Tatevik Ashuryan

Palazzo dello Spagnolo

Venerdì 13 dicembre, alle ore 20.15, a Palazzo dello Spagnolo (via Vergini, 19 – Napoli), nuovo appuntamento con la rassegna Grandi Eventi al Palazzo dello Spagnolo, dal titolo “La Città delle Donne”.

La pianista umbra Lucrezia Proietti interpreterà un fantastico programma, dalla famosissima Sonata “al chiaro di luna” di Beethoven all’irrefrenabile, scintillante parafrasi dal Rigoletto, di Franz Liszt, passando per il beneamato Children’s Corner di Debussy, due famosissimi Valzer di Chopin e un brano basato su una poesia di Juana Inés de la Cruz, poetessa messicana del XVII secolo.
Con la partecipazione del soprano armeno Tatevik Ashuryan “La Città delle Donne” si illuminerà di caldi colori e profonde emozioni!

La serata si concluderà con il consueto grande buffet.

Contributo: 18 Euro

E’ necessario prenotarsi con alcuni giorni di anticipo scrivendo una mail all’indirizzo associazionekeylargo@gmail.com o inviare un messaggio Whatsapp al 3495331581.

Lucrezia Proietti
Lucrezia Proietti ha compiuto gli studi accademici presso l’Istituto Afam Briccialdi di Terni seguita da Angelo Pepicelli; ha completato il suo percorso formativo con Piero Rattalino presso la Fondazione Santa Cecilia di Portogruaro dove ha conseguito il diploma di concertismo.
Dopo la maturità classica si è laureata in Lettere e Filosofia all’ Università La Sapienza di Roma. Vincitrice del Concorso a Cattedra per l’insegnamento del Pianoforte nei Licei Musicali, insegna a Rieti presso il Liceo Elena Principessa di Napoli.
Da qualche anno è parte di un progetto di diffusione della musica e cultura italiane in America Latina (ciò l’ha portata a suonare nel Teatro Argentino Astor Piazzolla di La Plata, l’Usina de l’Arte di Buenos Aires, il Teatro Anita Villalaz di Panama City e in molti teatri e sale da concerto del sud del Brasile) come pure nelle sedi di alcuni istituti di cultura europei (Varsavia, Budapest, Londra, Belgrado e Madrid).
In Italia ed Europa, grazie ad importanti collaborazioni cameristiche, ha suonato, tra l’altro, nelle stagioni concertistiche del Budapest String Festival, dell’Accademia Filarmonica Romana, della Società dei Concerti di Milano, delle Settimane internazionali di Stresa (dove ha partecipato anche ad un’integrale delle Sonate di Prokofieff per pianoforte solo), degli Amici della Musica di Firenze e delle Jeunesses Musicales.
Come solista ha collaborato con I Solisti Aquilani e l’Orchestra Sinfonica Abruzzese.
Collabora, come docente esterno, con l’Istituto Afam Briccialdi di Terni nella classe di Musica Vocale da Camera di Roberto Abbondanza.
Ha insegnato pratica vocale e pianistica al Conservatorio di Potenza.

Tatevik Ashuryan
Tatevik Ashuryan received a Master’s Degree from Komitas State Conservatory of Yerevan after studies with professor Anna Saragyan and became the principal soloist of the Armenian National Academic Theatre of Opera and Ballet.
She has appeared on stages of Great Britain, Iran, Germany, Canada and her native Armenia.
She holds numerous awards and prizes. Amongst these is the 2nd prize in the International T. Sazandarian/P. Lisitsian Competition as well as the Spendiaryan Special Prize of the Armenian National Academic Theatre of Opera and Ballet.
Tatevik is a laureate of the International Maria Bieşu Competition of Opera Singers (Moldova) and Minsk International Christmas Singing Competition(Minsk).
The young singer was invited by the Opera Belcanto of York to perform in Toronto, where she gave her Canadian debut opera performance, performing the role of Leonora in Verdi’s Il trovatore.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.