Venerdì 22 novembre l’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti propone la prima esecuzione moderna della “Messa a 5 voci” di Antonio Nola

L’Autunno musicale della Nuova Orchestra Scarlatti si sposta per il suo quarto appuntamento, venerdì 22 novembre 2019, alle ore 19.00, nella Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (largo San Marcellino, 10), uno scrigno di splendori barocchi che sarà la cornice ideale per un evento di grande valore culturale e di forte fascino: la prima esecuzione moderna di una pagina di musica sacra napoletana del ‘600: la Messa a 5 voci, violini e organo di Antonio Nola, musicista attivo a Napoli nella seconda metà del XVII secolo con una copiosa produzione religiosa, legata in gran parte alla sede partenopea della Congregazione di San Filippo Neri, nella Chiesa dei Girolamini.

La riscoperta di questa Messa partenopea è merito del M.° Michele Gasbarro, appassionato e competente ricercatore di musica antica, che la proporrà al pubblico napoletano, in questa première, alla testa dell’ensemble vocale e strumentale romano Festina Lente, di cui è fondatore nonché direttore artistico e musicale: si tratta di un gruppo leader nella diffusione del repertorio della musica italiana rinascimentale e barocca, che vanta un’intensa attività sia in campo concertistico che discografico (ricca di prestigiosi riconoscimenti internazionali, quali lo ‘Choc’ della rivista Le Monde de la Musique e i ‘5 Diapason’ dell’omonimo magazine).

Tornando alla Messa di Antonio Nola, l’organico a 5 voci (invece delle canoniche 4) che si intreccia con l’accompagnamento strumentale, e il gioco di alternanza tra ‘tutti’ e ‘soli’ che anima le varie parti (Kyrie, Gloria, Credo, Sanctus, Agnus Dei) sono elementi che arricchiscono di effetti le molteplici prospettive sonore di questa antica perla musicale appena riscoperta: rivivrà con tutti i suoi effetti e ‘affetti’ seicenteschi tra i capolavori di Belisario Corenzio e Massimo Stanzione, Vaccaro e Vanvitelli, in un perfetto connubio tra musica e arte, per un’occasione di ascolto unica.

Biglietto: € 10,00

Acquisto biglietti:
presso i punti vendita ticketOnLine e su www.azzurroservice.net e da un’ora prima del concerto al botteghino di San Marcellino

Info:
081.2535984
info@nuovaorchestrascarlatti.it
www.nuovaorchestrascarlatti.it

Nuova Orchestra Scarlatti
Ufficio Stampa
Gloria Esposito
Marianna Sansone
ufficiostampa@nuovaorchestrascarlatti.com

Novità d’Autunno per tutti gli appassionati di musica e arte:
Con soli 4 € in più rispetto al costo del biglietto sarà possibile abbinare i concerti dell’Autunno Musicale 2019 della Nuova Orchestra Scarlatti ad itinerari guidati a cura di Associazione Respiriamo Arte alla scoperta di valori e bellezze sconosciute del nostro Centro Storico.
Prenotazione obbligatoria al 331 4209045

Questo il programma dettagliato per venerdì 23 novembre 2019:

ore 18.00: Visita guidata al Complesso dei SS. Marcellino e Festo, Largo San Marcellino 10

ore 19.00: Concerto dell’Ensemble Festina Lente presso la Chiesa dei SS. Marcellino e Festo

Concerto + visita guidata (per gruppi di max 35 persone): 14 Euro

In questo modo sostieni il progetto “Centro Identità Permanente” che riunisce cinque associazioni napoletane impegnate nella valorizzazione del nostro centro storico ed è realizzato con il sostegno della Fondazione di Comunità Centro Storico. 

I prossimi appuntamenti dell’Autunno musicale

 Sabato 30 novembre (ore 19.00), un altro appuntamento di grande suggestione a San Marcellino, Sacre Passioni ‘Quadri viventi su musiche da Gesualdo al ‘900’, azione/concerto di tableaux vivants su musica dal vivo realizzati dalla N.O.S. con il gruppo Teatri 35; si torna nella Sala Scarlatti del Conservatorio domenica 8 dicembre (ore 19.00) con ContemporaNea, un appuntamento tutto da scoprire con nuove pagine di compositori partenopei tra i più significativi e comunicativi dell’odierna scena musicale, Gaetano Panariello, Patrizio Marrone, il giovane Salvatore Della Vecchia, e altro ancora.

Non mancano anche quest’anno gli appuntamenti dedicati ai giovani delle scuole (ma non solo) a San Marcellino (19 e 20 novembre) e al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare (26 novembre), nonché presso i Musei Scientifici dell’Università Federico II dal 2 al 5 dicembre.
______________________________________________________________

Venerdì 22 novembre 2019, ore 19.00 – Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino, n. 10 – Napoli)

La liturgia musicale a Napoli nel Seicento

Antonio Nola: Messa a 5 voci, violini e organo

Ensemble Festina Lente
direttore: Michele Gasbarro

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.