Mercoledì 23 ottobre ai “Concerti di Autunno” il trio Effimere Corde si confronta con il primo Barocco italiano

Mercoledì 23 ottobre, alle ore 20.30, alla Chiesa luterana di Napoli (via Carlo Poerio, 5), ai Concerti di Autunno un compendio del primo barocco italiano con il trio Effimere Corde formato da Cristina Verdecchia (liuto), Valerio Celentano (chitarra barocca) e Sofia Ferri (tiorba).
Con i loro strumenti antichi eseguono, in un fluire ininterrotto di brani solistici e in gruppo, pagine di Falconieri, Kapsberger, Marini, Roncalli, Castaldi, Terzi e Galilei: momenti in cui la musica di estrazione colta si unisce ai ritmi di danze di tradizione popolare.
“La Suave Melodia”, “La Bernardina”, “Sonata del terzo tuono” e “Canario” sono alcuni dei titoli di un ricco programma.

Cristina Verdecchia, diplomata in chitarra classica, studia il repertorio rinascimentale e barocco con Massimo Lonardi, approfondendo la prassi esecutiva del liuto rinascimentale e dell’arciliuto.
Si è esibita in numerose manifestazioni e rassegne concertistiche, come solista, in duo con Matteo Turri, con il trio Effimere Corde e in formazioni più ampie.
Ha interpretato il Concerto per liuto e orchestra RV 93 di Antonio Vivaldi con I Solisti Ambrosiani.

Valerio Celentano si è diplomato in chitarra col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Martucci” di Salerno.
Sia da solista che in duo si è imposto in numerosi concorsi nazionali e internazionali.
È ideatore della rassegna estiva Barocco a Baronissi giunta alla quarta edizione.

Sofia Ferri, attiva sia come solista che come camerista, si dedica in particolare al repertorio del Novecento storico e alla musica contemporanea.
Successivamente, l’interesse per la musica antica e gli strumenti storici la porta ad approfondire lo studio della musica barocca e della prassi del basso continuo.

Ingresso libero

Info:
338 4390960
lucianarenzetti@gmail.com
www.celna.it

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
email: paolopopoli@gmail.com

______________________________________________________________

Mercoledì 23 ottobre, ore 20.30 – Chiesa luterana  (via Carlo Poerio, 5 – Napoli)

Trio Effimere Corde
Cristina Verdecchia, liuto
Valerio Celentano, chitarra barocca
Sofia Ferri, tiorba

Programma

A. Falconieri (1585-1656), La Suave Melodia
H. Kapsberger (1580-1651), Preludio
A. Falconieri, Corrente dicha La Mota, Corrente detta l’Avellina
G. Frescobaldi (1583-1653), Toccata, La Bernardina
H. Kapsberger, Passacaglia
B. Marini (1594-1663), Il Caotorta
L. Roncalli (1654-1713), Sonata del terzo tuono
B. Castaldi (1581-1649), Cecchina, Florìda (Correnti)
G. A. Terzi (1580 c.-dopo il 1600), Balletto Alemano
M. Galilei (1575 – 1631), Volta II, Volta III
A. Falconieri, Brando dicho El Melo
H. Kapsberger, Toccata seconda Arpeggiata
Anonimo, La Mantovana
H. Kapsberger, Canario
A. Falconieri, E viver e morire

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.