Martedì 22 ottobre a Palazzo Zevallos si chiude la rassegna “Lo sguardo e il Suono” nel segno di Traversi e del duo Rossi-Trancone

Martedì 22 ottobre, alle ore 19.30, presso Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, si conclude la rassegna della Associazione Alessandro Scarlatti  intitolata Lo sguardo e il Suono.
La connessione tra visione e ascolto “narrata” in brevi preamboli affidati a studiosi e storici dell’arte che hanno approfondito otto opere d’arte pittorica custodite nella Galleria di Palazzo Zevallos, ha riscosso un grandissimo successo e tutti gli appuntamenti sono stati “sold out”.

L’ultimo appuntamento è dedicato al dipinto Il concerto di Gaspare Traversi.
Uno strano consesso di ascoltatori è immortalato in un quadro di straordinaria forza teatrale e di sapiente carica ironica.
Un improbabile e sdentato suonatore di spinetta e un altrettanto “estroso” flautista (che tiene il flauto con le mani al contrario) sono impegnati nell’esecuzione di un pezzo al quale dovrebbe partecipare una giovane cantante, che, però ride distratta da una anziana signora.
Impassibile assiste alla sinistra un serioso signore vestito di rosso, mentre, sulla destra, una bambina gioca con il suo cane.
A questo delizioso dipinto non potrà che dare “suono” un duo costituito dal flauto di Tommaso Rossi e dal clavicembalo di Angelo Trancone.

Il concerto è ad ingresso gratuito

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it
info@associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

______________________________________________________________

Martedì 22 ottobre 2019, ore 19.30 – Palazzo Zevallos Stigliano
Gaspare Traversi, Il concerto, 1755-1760 ca
relatore Pier Luigi Ciapparelli

Suona Traversi! Un artista, un quadro, uno strumento musicale

Tommaso Rossi, flauto traversiere
Angelo Trancone, clavicembalo

Pierre Danican Philidor (1681- 1731): Cinquiéme Suite

Georg Friedrich Händel (1685-1759): Sonata in si minore HWV 367b op. 1 n.9

Francesco Ricupero (seconda metà XVIII secolo): Sonata II in sol maggiore

Georg Philipp Telemann (1681-1767): Sonata Metodica in re maggiore

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.