Domenica 22 settembre si chiude ad Avellino il ciclo “Organi Storici della Campania” con il recital della cagliaritana Benedetta Porcedda

Domenica 22 settembre 2019, alle ore 19.30, ultimo appuntamento per la XX edizione del ciclo Organi Storici della Campania della Associazione Alessandro Scarlatti, con il secondo di due concerti in decentramento, nella Chiesa del SS. Cuore Immacolato di Maria ad Avellino.

I protagonisti del concerto sono una giovanissima strumentista sarda, Benedetta Porcedda, classe 1996, e un giovane strumento, inaugurato nel 2016, del costruttore Glauco Ghilardi di Lucca
L’organo della chiesa avellinese è ispirato all’opera dell’insigne organaro Arp Schnitger (1648 – 1719), che produsse diversi strumenti di ridotte dimensioni dei quali sopravvive quasi intatto l’organo di Dedesdorf (1697-98)

Il concerto è gratuito
______________________________________________________________

Domenica 22 settembre 2019 – ore 19.30
Chiesa del SS. Cuore Immacolato di Maria, Avellino

Benedetta Porcedda, organo

Programma

George Böhm (1661 – 1733)
Preludio e Fuga in do maggiore
Vater unser im Himmelreich IGB 22

Dietrich Buxtehude (1637 – 1707): Toccata in re minore BuxWV 155

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)
Preludio e fuga in re maggiore BWV 532
Corale in Trio
“Jesu, Wir Sind Hier” BWV 731

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847)
Allegro in si bemolle maggiore
Sonata V op. 65 in re maggiore

Benedetta Porcedda
Nata a Cagliari nel 1996, ha iniziato giovanissima gli studi musicali e ha conseguito la Laurea di I livello in Organo presso il conservatorio “Palestrina” di Cagliari sotto la guida del M° Angelo Castaldo, con il quale attualmente frequenta il Biennio specialistico di II livello.
Ha partecipato a masterclasses tenute dai Maestri Daniel Zaretsky, Emanuele Vianelli e Dan Loonqvist.
Ha partecipato inoltre alla 52esima edizione dell’ “International Organ Festival” di Haarlem, frequentando i corsi di Ben van Oosten, Olivier Latry e Lorenzo Ghielmi.
In qualità di organista solista ha partecipato alla manifestazione “Monumenti Aperti”, al progetto “Gli Organi progettati e fatti realizzare dal maestro Nano” a Cagliari, ai festival “Boghes et Organos” a Orani (NU), alla III e IV edizione del Festival Organistico Internazionale di Cagliari, alla XVIII Rassegna Internazionale Organistica di Alghero e alla XXI edizione dei “Vespri d’Organo” a Pistoia.
Ha inoltre tenuto diversi concerti come continuista del “Bizzarria Ensemble” di Cagliari e collaborato con l’ “Ente vocale” di Nuoro.
Fa parte del LabOs (Laboratorio Organi Storici), e ha frequentato il corso CO.LI.MUS. (Corso per Operatori musicali nella Liturgia).
È stata invitata a tenere nel mese di Giugno 2019 alcuni concerti in Danimarca e parteciperà ad un tour di concerti che si terranno a Brescia e Chivasso in collaborazione con il conservatorio di Cagliari.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.