Giovedì 16 maggio “Talenti” di Bologna Festival ospita il pianista Gabriele Strata, vincitore del “Premio Venezia”

Giovedì 16 maggio, ore 20.30, Oratorio di San Filippo Neri, nell’ambito della rassegna Talenti del Bologna Festival, si esibisce il pianista Gabriele Strata, vincitore del “Premio Venezia”, uno dei più ambiti concorsi pianistici nazionali, riservato ai migliori diplomati dei Conservatori italiani.
Per il suo debutto a Bologna Gabriele Strata ha scelto i due Notturni op.27 di Chopin: drammatico e teatrale il primo, lirico e sognante il secondo.
Virtuosismo e senso di libertà improvvisativa dominano nel secondo brano in programma, la fantasia quasi sonata “Après une lecture de Dante” di Liszt.
Si passa poi al pianismo del Novecento con il Debussy simbolista dei Preludi e il Bartók dell’evocativa suite All’aria aperta.

Gabriele Strata, vent’anni, ha studiato al Conservatorio di Vicenza con Riccardo Zadra e Roberto Prosseda e si sta perfezionando alla Yale University con Boris Berman.

Informazioni
Bologna Festival
051 6493397
www.bolognafestival.it

Vendita biglietti
Acquisto online www.bolognafestival.it

Biglietteria Oratorio di San Filippo Neri, il giorno stesso del concerto, un’ora prima dell’inizio

Ufficio Stampa Bologna Festival
Paola Soffià
tel. 051 6493397
cell. 328 7076143
stampa@bolognafestival.it

______________________________________________________________

Giovedì 16 maggio, ore 20.30 – Oratorio di San Filippo Neri
Talenti di Bologna Festival

Gabriele Strata, pianoforte

Programma

Fryderyk Chopin: Due Notturni, op.27

Franz Liszt: Après une lecture de Dante, fantasia quasi sonata

Claude Debussy: dai Préludes, Libro II
Brouillards
La Puerta del vino
Bruyères
General Lavine – eccentric
Ondine
Canope
Feux d’artifice

Béla Bartók: All’aria aperta

Gabriele Strata
Nato a Padova nel 1999, Gabriele Strata si è diplomato al Conservatorio di Vicenza sotto la guida di Riccardo Zadra e Roberto Prosseda; continua gli studi alla Yale University con Boris Berman.
Vincitore del Premio Venezia 2018, si è distinto in diversi concorsi nazionali e internazionali, tra cui il concorso Steinway & Sons Italia.
Ha tenuto concerti in diversi paesi europei e nel 2015 si è esibito al Padiglione Italia dell’Expo di Milano; nel giugno 2016 ha ricevuto la Medaglia della Camera dei Deputati per meriti artistici, partecipando alle iniziative per la Giornata Europea della Musica a Montecitorio.
Suoi recital sono stati trasmessi da Rai Radio 3 e Sky Classica.
Ha tenuto concerti benefici per l’associazione “Donatori di musica” e per “Musica per l’Africa” in Congo.
Tra gli impegni della stagione 2018-2019 si segnalano i concerti alla Fenice di Venezia, al Concertgebouw di Amsterdam e alla Philharmonic Hall di Bratislava.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.