Sabato 18 maggio al Nuovo Teatro Sancarluccio il gruppo femminile “Le Esperidi” propone il concerto “Meraviglioso II”

Sabato 18 maggio, alle ore 21.00, al Nuovo Teatro Sancarluccio (v. San Pasquale a Chiaia, 49 – Napoli), concerto dal titolo “Meraviglioso II” de “Le Esperidi” , gruppo musicale femminile costituito da Tiziana Minervini, ideatrice e fondatrice del gruppo che suona la chitarra classica, l’ukulele ed è la voce recitante, Ludovica Muratgia alla batteria e ai pad elettronici, Miriam Scognamiglio alla voce e Angela Lancieri alla chitarra dodici corde.

Lo spettacolo nasce come “continuum” di “Meraviglioso” il concerto di musica italiana che Le Esperidi hanno tenuto al Nuovo Teatro Sancarluccio lo scorso 14 marzo, che ha suscitato molto interesse tra il pubblico tanto da registrare un sold out quasi immediato.
Le Esperidi continueranno a raccontare con aneddoti e curiosità la loro musica, selezionando brani, questa volta non solo italiani ma anche inglesi e spagnoli, rivisitati in chiave femminile.
La sperimentazione musicale delle Esperidi consiste nel mescolare i suoni delle chitarre classiche con la musica elettronica, creando un ambiente sonoro del tutto particolare in cui l’antico si unisce al moderno.

Lo spettacolo “Meraviglioso II” è promosso e organizzato da Enzo Manco Emmearteeventi.

Il costo del biglietto è di 15 euro.

Per info e prenotazioni contattare 339.7902355

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.