Domenica 31 marzo si apre il progetto “Due anni con Beethoven” curato dal Quartetto Gagliano

Domenica 31 marzo, alle ore 11, Villa Pignatelli presenta il primo concerto del progetto “Due anni con Beethoven”, che vedrà il Quartetto Gagliano, formato da Carlo Dumont e Sergio Carnevale (violini), Luciano Barbieri (viola) e Manuela Albano (violoncello) impegnato nell’esecuzione dell’integrale dei quartetti per archi del grande compositore tedesco, di cui nel 2020 si celebrano i 250 anni dalla nascita.
Il progetto “Due anni con Beethoven”, realizzato grazie all’impegno di EnerGas e con la collaborazione di Villa Pignatelli, prevede 6 concerti, da marzo 2019 a dicembre 2020, dove in ciascuno di essi si avrà modo, anche grazie alle parole di musicologi e degli interpreti stessi, di attraversare i tre grandi periodi della produzione beethoveniana, opportunità per le più vecchie generazioni di confrontarsi ancora una volta con capolavori assoluti e per le nuove di conoscerli.

I 6 concerti si svolgeranno la domenica mattina alle ore 11 e l’ingresso sarà libero (solo per il concerto del 31 marzo è previsto il ticket museale di euro 5), secondo il seguente calendario:

31 marzo 2019: Op.18 n.1 – Op.132
2 giugno 2019: Op.18 n.2 – Op.59 n.2 – Op.135)
8 dicembre 2019: Op.18 n.3 – Op.95 – Op.131
1 marzo 2020: Op.18 n.4 – Op.74 – Op.127
7 giugno 2020: Op.18 n.5 – Op.59 n.3 – Op.130
6 dicembre 2020: Op.18 n.6 – Op.59 n.1 – Op.133)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.