Venerdì 15 marzo “Passione Musica” propone “Serenata alchemica” – Concerto per pianoforte e voce recitante, omaggio a Raimondo di Sangro e Mario Buonoconto con Martin Rua e Maria Grazia Ritrovato

Venerdì 15 marzo, alle ore 18.00, nel Teatro “Salvo D’Acquisto” dell’Istituto dei Salesiani al Vomero (via Morghen, 58 – Napoli), per la rassegna “Passione Musica”, concerto dal titolo “Serenata alchemica” – Concerto per pianoforte e voce recitante, omaggio a Raimondo di Sangro e Mario Buonoconto, con la partecipazione di Martin Rua (voce recitante) e Maria Grazia Ritrovato (pianoforte)

Serenata alchemica nasce per onorare due uomini legati alla Cappella Sansevero in modo diverso ma convergente: l’uno perché, nel XVIII secolo, ne fu l’artefice più importante; l’altro perché, a distanza di tre secoli, ne ha studiato le complesse simbologie con amore e passione.
Entrambi spiriti elevati.
Entrambi iniziati.
Nel 248° anniversario della morte di Raimondo de Sangro e nel ricordo dell’artista e studioso di esoterismo Mario Buonoconto, scomparso nel 2003, la pianista Maria Grazia Ritrovato e lo scrittore Martin Rua danno vita a un incontro tra musica e parole.
Un concerto che ha il sapore degli alchemici misteri nascosti dal Sansevero nella sua cappella gentilizia e indagati, tra gli altri, proprio dal compianto professore Buonoconto.

Programma

Nigredo

M. G. Ritrovato: Evocazione n.1. Tema con variazioni

F. Liszt
Consolazione n.4
Consolazione n.1

Albedo

I. J. Paderewski: Menuet à l’Antique op.14, n.1

M. G. Ritrovato: Quinta di luna

Rubedo

F. Mendelssohn-Bartholdy: Notturno napolitano

M. G. Ritrovato: Barche alla marina

F. Mendelssohn-Bartholdy: Klavierstück e-moll

F. Liszt: Consolazione n.3

M. Buonoconto: Letture dal libro “Viaggio fantastico”

(Per esigenze di spettacolo i brani non saranno eseguiti in ordine cronologico).

Maria Grazia Ritrovato
Pianista, compositrice, docente di Educazione Musicale si è diplomata in pianoforte nel 1979 presso il Conservatorio di Musica “Gesualdo da Venosa” di Potenza sotto la guida della prof.ssa Pina Silvesto e ha conseguito nel 2006 il Diploma Accademico di secondo livello in Musica da Camera presso il
Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli,presentando la tesi di laurea “La favola in Musica”.
Dal 1991 si occupa della favola musicale con profondo interesse.
Ha seguito molti corsi di alto perfezionamento pianistico e musica da camera in Italia.
Sue sono le fiabe in musica: Il segreto del quarto porcellino; I pesci del lago-mare; La ballata di Papà Natale; La Nuova Istoria della Cicala Canterina su testi di Mario Buonoconto.
Quest’ultima è stata pubblicata nel 1992 dall’Editore F.Pagano di Napoli ed eseguita in concerti in Italia, al Premio Andersen di Sestri Levante nel 1996, dal Laboratorio di Didattica della Musica diretto da G. Peduto nel 2004, corredate da disegni originali di Alberto Tarantino, e in molte scuole per avvicinare i bambini all’ascolto musicale.
Ha composto inoltre brani per pianoforte, canzoni su testo di Mario Buonoconto, musiche per spettacoli teatrali, per il documentario “Il viaggio di Eva” scritto e diretto da Giustina Clausino.
Con Mario Buonoconto, suo compagno di vita e di arte crea il Duo Melopea per pianoforte e voce recitante, attivo dal 1983 al 2003.
Svolge attività concertistica in qualità di solista, in diverse formazioni cameristiche anche con la voce recitante .
E’stata il direttore artistico dell’Associazione Zonta International Area Napoli per la quale ha organizzato concerti e attraverso la manifestazione “Giovani per i giovani” si è impegnata a promuovere la cultura della musica tra i giovani.
Da tempo predilige un repertorio di compositrici donne e ha riportato alla luce i brani della pianista e compositrice napoletana Olga Sirignano (1892-1954).
Ha seguito i corsi di Direzione d’Orchestra tenuti dal M° Mariano Patti e i corsi di Alto perfezionamento pianistico e da camera col M° Marian Mika.
Ha partecipato a tutte le edizioni di Pianocity Napoli e a quelle di Milano del 2017 e del 2018.
E’ iscritta alla S.I.A.E. dal 1992.
In occasione della 68a Sagra del Mare di Procida, ha ricevuto una targa – riconoscimento dall’Amministrazione Comunale….“a Maria Grazia Ritrovato musicista e compositrice di grande talento e sensibilità,che con ispirazione ha saputo racchiudere nelle sue note tutta la bellezza del mare e della sua isola”.

Martin Rua
È nato a Napoli dove si è laureato in Scienze Politiche con una tesi in Storia delle Religioni.
Fin da bambino ha coltivato la passione per il teatro.
Da studente del liceo classico “Antonio Genovesi” ha fatto parte della compagnia teatrale scolastica diretta dalla professoressa Angelucci.
Con la compagnia del Genovesi ha partecipato a un’edizione del Festival del Dramma Antico a Siracusa portando in scena una splendida versione delle Baccanti di Euripide.
Durante gli anni di università ha frequentato il corso di teatro diretto da Guglielmo Guidi e
successivamente ha contribuito alla direzione del Corso di Teatro promosso dal prof. Costantino Nikas e da sua figlia Anthi.
Con il corso del professore Nikas è stato protagonista di Le Rane di Aristofane, Le Baccanti di Euripide e coprotagonista di Molto rumore per nulla di W. Shakespeare.
Ha lavorato come comparsa nella serie TV La Squadra, nei film Io, don Giovanni diretto da Carlos Saura e Immaturi diretto da Paolo Genovese.
Ha partecipato come protagonista ai cortometraggi diretti da Francesco Velonà Io, tu, noi, tutti e Cavallo vincente.
È stato voce recitante nello spettacolo Profili Mediterranei, ideato dal M° Maurizio Zammartino, virtuoso chitarrista e compositore, e dal percussionista Peppe Stefanelli.
Ha prestato la voce alle favole in musica di Maria Grazia Ritrovato esibendosi a Napoli e a Trani e partecipando al progetto Guida alla ascolto: la favola musicale per la scuola primaria.
Martin Rua è autore di sei romanzi, un romanzo breve, un racconto e due saggi.
I sei romanzi, di genere eso-thriller (thriller avventurosi a sfondo esoterico) sono divisi in due trilogie.
Della prima trilogia – la Parthenope Trilogy, con protagonista l’antiquario massone Lorenzo Aragona – fanno parte Le nove chiavi dell’antiquario, La cattedrale dei nove specchi e I nove custodi del sepolcro.
Della seconda – la Prophetiae Saga, protagonisti Nostradamus e il suo discendente Gabriel, enigmatico agente dei servizi segreti francesi – fanno parte La profezia del libro perduto, L’enigma del libro dei morti e L’ultimo libro del veggente.
Tutti i libri sono stati pubblicati da Newton Compton editori, così come il romanzo breve La fratellanza del Graal, il racconto La maschera del diavolo, inserito nella raccolta Sette
delitti sotto la neve, e il saggio Napoli esoterica e misteriosa.
Ha pubblicato infine la breve guida esoterica Il rituale di pietra, simboli e segreti della Cappella Sansevero edito da Alòs, casa editrice collegata al Museo Cappella Sansevero.
Come guida turistica della Campania svolge regolare attività nei più importanti siti della regione, nonché nel Museo Cappella Sansevero, dove, con una visita guidata coinvolgente e unica nel suo genere, accompagna i visitatori alla scoperta dei segreti alchemici e massonici di Raimondo de Sangro.

Mario Buonoconto (1940-2003)
Pittore, restauratore, scenografo, attore e studioso di tradizioni esoteriche, Mario Buonoconto è stato autore di uno dei più popolari testi di esoterismo napoletano (Napoli esoterica – Newton Compton), piccolo ma prezioso compendio dei misteri e segreti esoterici della città di Napoli.
Ha pubblicato inoltre per la casa editrice Alòs, Viaggio Fantastico…alla luce del lume eterno, affascinante itinerario tra le scoperte e le conoscenze di Raimondo di Sangro

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.