Mercoledì 9 gennaio a Montecitorio il chitarrista Vito Nicola Paradiso omaggia Domenico Modugno con il concerto “Una chitarra in frac”

Mercoledì 9 gennaio 2019, Domenico Modugno (Polignano a Mare, 9 gennaio 1928 – Lampedusa, 6 agosto 1994) avrebbe compiuto 91 anni e per questa data è in programma il concerto “Una chitarra in frac”, omaggio al grande cantautore polignanese, in uno dei più importanti palazzi delle istituzioni italiane: Montecitorio, Roma, sede della Camera dei Deputati.

Nella Sala della Lupa, alle ore 18, il chitarrista Vito Nicola Paradiso interpreterà alcune delle più belle canzoni di Modugno che ha trascritto per le sei corde, tra le quali Nel blu, dipinto di blu, Tu si’ ’na cosa grande, Resta cu’ mme e altre ancora.

Paradiso è come Modugno pugliese (ma di Santeramo in Colle) e forse anche la comune appartenenza a una terra così musicalmente fertile spiega il successo di queste sue trascrizioni che riescono a restituire la ricchezza espressiva degli originali e perfino a evocare l’ineguagliabile voce del loro autore, il quale peraltro amava accompagnarsi con la chitarra.

L’evento è organizzato dall’On. Nunzio Angiola.
Saranno presenti: Franca Gandolfi, vedova dell’artista, i figli Marcello Modugno e Marco Modugno, l’On. M° Michele Nitti e il prof. Fabrizio Baldassarre, Sindaco del Comune di Santeramo in Colle.

Ingresso libero entro le ore 17.45 sino ad esaurimento posti.

Informazioni sull’evento: domenicomodugno.it

Informazioni sugli spartiti: edizionicurci.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.