Venerdì 28 e sabato 29 dicembre “Musica per l’anima”, due concerti del Coro della Pietrasanta nella Chiesa dei SS. Severino e Sossio e nella Basilica di S. Giovanni Maggiore

Il Coro della Pietrasanta, diretto dal maestro Rosario Peluso, terrà un concerto di polifonia sacra o ispirata al tempo natalizio venerdì 28 dicembre 2018, alle ore 19.00, nella splendida chiesa dei SS. Severino e Sossio (via Bartolomeo Capasso, 2 – Napoli).

Il concerto è organizzato dal Touring Club Italiano – sezione di Napoli, che è impegnato nella valorizzazione della chiesa, ricca di bellezze artistiche e architettoniche, e in esso sono previste musiche “a cappella” di Palestrina, Byrd, Hassler, Rheinberger, Brahms e altri autori, con testi sacri o secolari ma comunque ispirati al Natale o all’Inverno.
In programma anche due prime esecuzioni di brani del maestro Peluso.

Il concerto è l’occasione per riscoprire una delle chiese più belle e importanti di Napoli, facente parte dell’antico complesso benedettino del centro storico, e per ascoltare musica di alto valore spirituale e artistico ma di rara esecuzione nei concerti napoletani.

Ingresso con contributo di € 5 per il Touring Club

Il concerto verrà replicato il giorno successivo, sabato 29 dicembre , alle ore 19.30 nella Basilica di S. Giovanni Maggiore, su via Mezzocannone, ad ingresso libero con la partecipazione dell’ensemble vocale femminile Levis Cantus

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.