Venerdì 21 dicembre al Museum Shop di Napoli incontro organizzato da Area Arte Associazione dal titolo “Barbella ed il suo tempo”, a chiusura delle celebrazioni per il 300° anniversario della nascita di Emanuele Barbella

Area Arte Associazione e Le Musiche da Camera Ensemble Barocco operano a Napoli da più di venticinque anni in particolar nella riscoperta e riproposta di autori e opere dei secoli XVII e XVIII della Scuola Napoletana, attraverso (e non solo) l’organizzazione della rassegna Convivio Armonico, giunta quest’anno alla diciassettesima edizione, un dispositivo artistico che agisce da contenitore per sviluppare eventi concertistici e di ricerca musicologica su opere e autori di area meridionale.

Nell’ambito della rassegna, dal 2007, occupa uno spazio importante il Progetto “Gli Anniversari della Musica” che mira a mettere in risalto le personalità musicali e le loro opere, di cui nel corso dell’anno ricorre un anniversario.
Dal 2007, anno di partecipazione al Comitato per le Celebrazioni di Domenico Scarlatti, ad oggi, numerosi sono stati gli autori ai quali abbiamo dedicato la nostra attenzione ri/portandoli all’attenzione dei musicofili napoletani, da Scarlatti a Carmine Giordano, da Giovan Battista Pergolesi a Davide Perez a Gaetano Latilla, Girolamo Abos, Francesco Feo, Nicola Sala, Gaetano Veneziano, Giovanni Paisiello, Gennaro Manna.
Di questi autori dopo attente ricerche sono state eseguite opere in prima esecuzione moderne sovente in concerti monografici (come quello del 2011 dedicato a Davide Perez), e sono stati realizzati incontri di studio a loro dedicati (come quello del 2015 dedicato alla figura di Gennaro Manna nel 300° Anniversario della nascita), che ha visto la presenza di relatori come i Professori Marta Columbro del Conservatorio S. Pietro a Majella, Antonio Caroccia e Marina Marino del Conservatorio D. Cimarosa di Avellino, Paola De Simone del Conservatorio Carlo Gesualdo da Venosa di Potenza.

Nel 2018 ricorre il trecentesimo anniversario della nascita di un autore che ci sta particolarmente a cuore, EMANUELE BARBELLA!
Barbella è una figura importante per la musica strumentale a Napoli nel XVIII secolo.
Violinista, didatta e compositore, figlio di Francesco, a sua volta violinista e docente presso il Conservatorio di S. Maria di Loreto, ricopre tutti gli incarichi più importanti nella Napoli musicale del suo tempo, da primo violino del Teatro de Fiorentini fino al San Carlo ed alla Cappella Reale, gode della stima e dell’amicizia di personaggi quali Lord Hamilton e Charles Burney e le sue molte opere vengono pubblicate a Londra, Parigi, Madrid e distribuite in tutta Europa, fino a trovare sue composizioni alla Libreria del Congresso di Washington.

Area Arte e Le Musiche da Camera studiano e promulgano l’opera di Barbella dalla metà degli anni ’90 del secolo scorso e il lavoro di studio ha portato alla realizzazione per la casa discografica TACTUS nel 2002 dell’incisione in Prima Esecuzione Mondiale dei Six Trios Dedicati a Lord Hamilton, che ha riscosso grande interesse ed è catalogata nelle raccolte audio delle maggiori Università Americane ed Europee, e si appresta a realizzare l’incisione dei Trii dell’ Opera 1.

In questo 2018, nell’ambito de “Gli Anniversari della Musica”, sono già stati realizzati due concerti monografici dedicati alle sue opere nell’ambito di “Convivio Armonico – Suoni in Basilica, Musica Antica nel Corpo di Napoli” presso la Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola in Piazza del Plebiscito il 28 aprile ed il 2 dicembre.

Ci apprestiamo ora a concludere il progetto con un incontro di studio a lui dedicato, “Barbella ed il suo tempo”, che si terrà venerdì 21 dicembre, alle ore 18.30, presso il Museum Shop (Largo Corpo di Napoli, 3),  e vedrà la presenza di relatori quali Cesare Corsi del Conservatorio S. Pietro a Majella, l’organologo Francesco Nocerino, Paola De Simone del Conservatorio Carlo Gesualdo da Venosa di Potenza, Rosa Montano del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, Renata Cataldi flautista e musicologa, Egidio Mastrominico, violinista, ricercatore e direttore artistico di Le Musiche da Camera e Area Arte, con un contributo di Guido Olivieri musicologo dell’Università del Texas di Austin.

Modera Marco del Vaglio, critico musicale di Criticaclassica.
______________________________________________________________

21 Dicembre, ore 18.30 – Museum Shop (Largo Corpo di Napoli, 3)

Musicantica nel Corpo di Napoli

Gli Anniversari della Musica -“Emanuele Barbella 300 Anni dalla Nascita”, incontro dal titolo “Barbella ed il suo tempo”

Partecipano: Renata Cataldi, Cesare Corsi, Paola De Simone, Rosa Montano, Egidio Mastrominico, Francesco Nocerino con un contributo di Guido Olivieri

Modera: Marco del Vaglio

Momenti musicali a cura di
Egidio Mastrominico – Violino barocco
Renata Cataldi – Traversiere
Musiche di Emanuele Barbella

Momenti Augurali a cura di Museum

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.