Lunedì 17 dicembre a Pescara un duo d’eccezione interpreta il “diario intimo” di Debussy per la stagione musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”

Lunedì 17 dicembre 2018, alle ore 21.00, al Teatro Massimo di Pescara, la stagione musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” completa il ciclo Claude Debussy Centennial con il concerto di un duo di grande spessore artistico: Lorna Windsor, soprano, e Antonio Ballista, pianoforte, interpretano infatti un programma dedicato alle liriche composte da Claude Debussy.

Il biglietto di ingresso costa 20 € (ridotto a 15 € per i soci della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”) e si può acquistare sui circuiti online e a Pescara, presso la sede di Via Liguria.

Claude Debussy era poco più che un ragazzo, studiava al Conservatorio di Parigi senza troppo successo ma, quasi in segreto, scriveva delle liriche di rara bellezza destinate ad una dama della buona borghesia parigina fornita di una bellissima voce di soprano leggero e di uno charme un po civettuolo che riuscì a incatenare il cuore e i sensi di quel musicista in erba.
Tra queste liriche, che paiono spesso frementi dichiarazioni d’amore, si trovano i primi capolavori di Debussy.
Vi si riconosce qualcosa di inconfondibilmente fluido ed elegante che irradia già un poco di quello splendore che avvolgerà parecchi anni dopo i capolavori di “Claude de France”.
Queste liriche, e naturalmente quelle che sarebbero seguite negli anni, costituiscono una specie di diario intimo e profondo che vale la pena di narrare, rievocare ed ascoltare, poiché sorpresa e meraviglia ci attendono ad ogni battuta.

Lorna Windsor comincia i suoi studi musicali fin dall’infanzia con lo studio del pianoforte e della viola.
Studia successivamente pianoforte e canto alla Guidhall School of Music and Drama di Londra con Ellis Keeler e Johanna Peters.
In Francia studia con Gérard Souzay e si perfeziona presso Graziella Sciutti per il repertorio mozartiano e italiano.
La cantante dedica una gran parte della sua attività concertistica alla musica da camera, il Lied, la melodia francese e le canzoni americane.
È insegnate al conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.

Pianista, clavicembalista e direttore d’orchestra, Antonio Ballista ha studiato al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano nella classe di Antonio Beltrami.
Si è esibito in duo con Bruno Canino per oltre 50 anni.
Per via della sua predilezione per il repertorio vocale da camera, Antonio Ballista è uno degli accompagnatori più apprezzati dai cantanti in Italia.
Alla ricerca di un ensemble che gli permettesse di proporre la musica più significativa del Ventesimo Secolo, Ballista ha fondato il gruppo NovecentoeOltre, costituito da musicisti eccellenti, per proporre delle esecuzioni piene di poesia e immaginazione.

La Stagione Musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” riprende venerdì 11 gennaio 2019 con il concerto del pianista Krystian Zimerman: il concerto si terrà al Teatro Circus di Pescara.

Rapporti con i media
Fabio Ciminiera
e-mail: press@socteatromusica.it
mob: +39.347.4098632

Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” – Pescara
tel: +39.085.4221463
e-mail: info@socteatromusica.it
web: www.socteatromusica.it
social: facebook.com/socteatromusica; www.twitter.com/STMLuigiBarbara

________________________________________________________

Lunedì 17 dicembre 2018, ore 21 – Teatro Massimo di Pescara

Lorna Windsor, soprano
Antonio Ballista, pianoforte

Claude Debussy

Nuit d’étoiles (1880)
L’âme évaporée (1891)
Chansons de Bilitis (1897)
La Flûte de Pan; La Chevelure; Le tombeau des Naïades

Fêtes Galantes I (1882)
En sourdine; Fantoches; Clair de lune

Ariettes oubliées (1903)
C’est l’extase langoureuse; Il pleure dans mon coeur; L’ombre des arbres; Paysages belges – Chevaux de bois

Trois poèmes de Stéphane Mallarmé (1913)
Soupir; Placet futile; L’éventail

Noël des enfants qui n’ont plus de maison (1915)

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.