Sabato 1 dicembre al Teatro San Vittorino concerto diretto dal M° Gianluca Camilli con il violoncello di Gianluca Giganti e l’Ensemble di fiati del Conservatorio “Nicola Sala”

Sabato 1 dicembre, alle ore 19.00, con ingresso libero, presso il Teatro San Vittorino di Benevento, si terrà il concerto diretto dal M° Gianluca Camilli – docente presso l’Ateneo Musicale sannita – con il violoncello solista di Gianluca Giganti, anch’egli titolare di cattedra presso l’Istituzione di Alta Formazione Musicale cittadina, e l’Ensemble di fiati del Conservatorio di Musica “Nicola Sala”.

Un evento artistico di enorme spessore e qualità, che vedrà l’esecuzione di pagine altamente impegnative e particolari del repertorio.
Infatti saranno eseguiti il Concerto per violoncello e strumenti a fiato di Friedrich Gulda e la Suite da “L’Opera da tre soldi” per strumenti a fiato di Kurt Weill.

Il geniale pianista e compositore austriaco Friedrich Gulda (Vienna 1930 – Weissenbach 2000) aveva fatto dell’eccentricità uno stile di vita e del gusto per la provocazione una personalissima cifra musicale.
Il suo spettacolare Concerto per violoncello e orchestra di fiati è tra i più rappresentativi della sua abilità nell’abbattere gli steccati tra i generi e sfidare le convenzioni.
Ancora musica del Novecento con la Suite da “L’Opera da tre soldi” per strumenti a fiato di Kurt Weill, musicista tedesco naturalizzato statunitense, che conquistò la celebrità con opere in cui si afferma un moderno tipo di composizione teatrale, corredata di canzoni e d’intermezzi orchestrali che presentano accenti propri della musica leggera e del jazz elaborati con aspra armonizzazione e con ritmi vivaci.

Siamo particolarmente lieti – dicono all’unisono la Presidente del Conservatorio, Dott.ssa Caterina Meglio e il Direttore M° Giuseppe Ilariodi proporre all’attenzione della città quest’ennesimo evento di grande valore artistico, che testimonia gli sforzi costanti di questa Istituzione musicale verso il raggiungimento di obiettivi e traguardi sempre più incoraggianti e significativi.

A cura dell’Ufficio Stampa e Comunicazione del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.