Sabato 1 dicembre a Padova il critico Guido Barbieri ospite del secondo appuntamento di “Lezioni di sabato- Ripetizioni di musica al Liviano”

Dopo l’incontro con Maurizio Baglini lo scorso ottobre, il ciclo di Lezioni di sabato- Ripetizioni di musica al Liviano previsti nel corso di questa 53a Stagione dell’OPV prosegue sabato 1 dicembre, alle ore 17.30, con un “professore” molto conosciuto dagli ascoltatori di Radio tre Guido Barbieri, scrittore, critico musicale per i più importanti giornali italiani, collaboratore RAI, apprezzato librettista e autore teatrale.

Una lezione dunque sulla Sonata per clarinetto op. 120 n. 1 di Brahms, nella trascrizione di Berio per clarinetto e orchestra.
La Sonata in questione, uno degli ultimi lavori di Brahms, pervasa di malinconia ma anche a suo modo sperimentale per la sospensione melodica e per l’incessante invenzione formale, nell’orchestrazione di Luciano Berio diventa “quasi un concerto”: ad eseguirla sarà Luca Lucchetta, con l’OPV diretta da Marco Angius.
Gli esempi al pianoforte saranno tenuti dalla pianista Leonora Armellini.

Le “Lezioni di sabato. Ripetizioni di musica al Liviano” sono realizzate con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione del Veneto, del Comune di Padova, di Fondazione Antonveneta, della Associazione Amici OPV e la collaborazione dell’Università degli Studi di Padova.

Biglietti
Intero € 10
Ridotto € 8
(riservata agli abbonati della Stagione OPV 2018/2019 e ai possessori del biglietto del concerto serale corrispondente)
Ridotto Under 35 € 5

I biglietti sono acquistabili online attraverso il sito www.opvorchestra.it (solo biglietti interi), a partire da una settimana prima di ciascun concerto presso Gabbia (via Dante, 8) o il giorno del concerto al botteghino della Sala dei Giganti dalle ore 16.30.

Info
T 049 656848 • 656626
info@opvorchestra.it
www.opvorchestra.it

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi
Alessandra Canella Padova
Cell: 348-3423647
opvorchestra@studiopierrepi.it
www.studiopierrepi.it

Guido Barbieri
Critico musicale del quotidiano La Repubblica, insegna Storia ed estetica della Musica al Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena.
Da alcuni decenni voce “storica” di Radio 3 si dedica principalmente, oggi, alla drammaturgica musicale, dedicando una particolare attenzione alla “musica della realtà”.
Ha scritto testi, libretti e readings per molti teatri in Italia e all’estero, in collaborazione con alcuni dei più noti musicisti, compositori e registi italiani: tra gli altri Lucia Ronchetti, Silvia Colasanti, Ennio Morricone, Adriano Guarnieri, Paolo Marzocchi, Michele Tadini, Mario Brunello, Andrea Lucchesini, Giorgio Barberio Corsetti, Elio De Capitani, Moni Ovadia, Alessio Pizzech.
Tuttora scrive saggi e tiene conferenze per le maggiori istituzioni musicali italiane. Attualmente è direttore artistico della Società dei Concerti Guido Michelli di Ancona e membro della direzione artistica dell’Archivio Nazionale del Diario di Pieve S. Stefano.
Nel 2009 ha ricevuto il Premio Feronia per la critica musicale.

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.