Giovedì 22 novembre la stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti propone il debutto a Napoli della pianista georgiana Mariam Batsashvili

Giovedì 22 novembre 2018, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro, per la Associazione Alessandro Scarlatti debutto napoletano della giovane pianista georgiana Mariam Batsashvili con un programma che parte dalla Ciaccona di Bach nella celebre trascrizione di Busoni, si sposta nel periodo classico con il Rondò in la minore di Mozart, per approdare al romanticismo di Schubert e Chopin e concludere con il virtuosismo di Liszt.
«La musica di Franz Liszt ha sempre avuto un fascino particolare per me» non perde occasione di affermare la Batsashvili: lo conferma con l’esecuzione della famosissima Rapsodia Ungherese n. 12, e della poco nota Fantasia su temi de Le Nozze di Figaro e Don Giovanni, che Liszt era solito eseguire a memoria e che perciò non mise mai interamente su carta ed è stata ricostruita sugli schizzi originali da Leslie Howard.

«La Georgia è un Paese in cui c’è molta attenzione per la musicaracconta la Batsashviliquasi ogni famiglia ha uno strumento in casa. Nel mio caso si è trattato di un pianoforte i miei cugini prendevano lezioni private. A quattro anni, seguendo il desiderio di mia nonna, anch’io iniziai col frequentare una scuola di musica. Poco dopo decisi di diventare una pianista e scoprire che i tesori della musica erano qualcosa di essenziale ed estremamente importante per me»

Biglietti:
Platea e palco I fila 18 Euro
Palco II e III fila: 13 Euro
Ridotto giovani (under 30): 13 Euro
Last minute: 5 Euro (under 25) in vendita un’ora prima del concerto.

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it
info@associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

________________________________________________________

Giovedì 22 novembre, ore 20.30 – Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157 – Napoli)

Mariam Batsashvili, pianoforte

Programma

Ferruccio Busoni (1866 – 1924): Ciaccona, trascrizione dalla Partita n. 2 in re minore BWV 1004 di Johann Sebastian Bach

Wolfgang Amadeus Mozart (1719 – 1787): Rondo in la minore K 511

Franz Schubert (1797 – 1828): Impromptu in fa minore op. 149 n.1 D. 935

Franz Liszt (1811 – 1886): Rapsodia Ungherese n. 12 S244

Fryderyk Chopin (1810 – 1849): Andante Spianato et Grande Polonaise Brillante op. 22

Franz Liszt: Fantasia sui temi da Le nozze di Figaro e dal Don Giovanni S. 697

Mariam Batsashvili

Photo by Attila Kleb

A soli 25 anni, Mariam Batsashvili è già a pieno titolo tra le promesse più luminose della sua generazione.
Nata nel 1993 a Tbilisi, in Georgia, Mariam Batsashvili ha iniziato i suoi studi con Natalia Natsvlishvili presso la Scuola di musica E. Mikeladze nella sua città natale, continuando poi alla Hochschule für Musik Franz Liszt di Weimar con il professor Grigory Gruzman.
Nel 2011 ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale Franz Liszt per giovani pianisti di Weimar e nel 2015 ha ricevuto il prestigioso premio Arturo Benedetti Michelangeli.
Ha ricevuto il primo importante riconoscimento a livello internazionale al 10° Franz Liszt Piano Competition di Utrecht 2014, dove ha vinto il Primo Premio, il Junior Jury Award e il Press Prize.
“La vincitrice Batsashvili trasforma ogni frase in qualcosa di speciale”, titolava il quotidiano olandese NRC Handelsblad, e la giuria internazionale l’ha definite un’“artista completa” dal “tocco meraviglioso” e piena di “sincera emozione”.
Con l’inizio della stagione 2017/2018 Mariam è diventata BBC New Generation Artist, nomina che l’ha portata e la porterà ad esibirsi nei più importanti festival e sale da concerto di tutto il Regno Unito, come parte del programma BBC Radio 3 New Generation Artists.
Ha già fatto il suo debutto al Cheltenham Festival con la BBC Symphony Orchestra e l’Ulster Orchestra e nella stagione 2018/2019 tornerà alla Wigmore Hall e debutterà con la BBC National Orchestra of Wales.
Come vincitrice del Concorso Liszt, Mariam ha fatto le sue prime esperienze con le principali orchestre sinfoniche, tra cui la Dutch Radio Philharmonic Orchestra diretta da James Gaffigan al Concertgebouw Amsterdam (Liszt Piano Concerto n. 1), la Rotterdam Philharmonic Orchestra diretta da Rafael Payare (Tchaikovsky Piano Concerto N. 1) e la Brussels Philharmonic Orchestra (Concerto per pianoforte di Saint-Saëns n. 2).
Mariam ha anche tenuto recital in oltre 30 paesi, tra cui Cina, Corea del Sud, Indonesia, Brasile, Stati Uniti, Sud Africa, Francia, Spagna, Norvegia, Paesi Baltici, Benelux e Germania.
È stata ospite di numerosi festival internazionali, come il Beethovenfest Bonn, lo Schleswig-Holstein Music Festival, il Piano City di Milano e il Piano aux Jacobins festival di Tolosa.
Nominata dall’European Concert Hall Organization (ECHO) come “Rising Star” per la stagione 2016/17, si è esibita nelle più importanti sale da concerto di tutta Europa, con debutti prestigiosi alla Philharmonic Hall di San Pietroburgo, la Tonhalle di Zurigo, al Mozarteum di Salisburgo e alla Wigmore Hall di Londra e ha fatto il suo acclamato debutto alla Philharmonie di Berlino come parte della serie “Debüt im Deutschlandfunk Kultur”.
La stagione 2018/2019 di Mariam Batsashvili è costellata di debutti entusiasmanti come quello con la Royal Philharmonic Orchestra diretta da Alexander Shelley nel concerto per pianoforte n.1 di Liszt, e con la Düsseldorf Symphony diretta da Alexandre Bloch nel concerto per pianoforte di Clara Schumann.
I suoi tour la porteranno in paesi quali il Messico e il Sud Africa.
Oltre al ritorno alla Wigmore Hall, salirà sul palcoscenico al Flagey di Bruxelles e in città quali Toronto, Roma, Napoli e Ansbach.
Mariam Batsashvili è titolare della borsa di studio della Deutsche Stiftung Musikleben ed è supportata da The Key Charitable Trust.
È Artista Yamaha dal 2017.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.