Giovedì 5 luglio il Duomo di Salerno ospita il concerto inaugurale della rassegna “Concerti d’estate di Villa Guariglia in Tour”

Sarà la banda filarmonica di Ginevra, “La Lyre de Chêne – Bougeries”, diretta dal M° Francesco Grassini ad inaugurare giovedì 5 luglio, alle ore 21, nell’atrio del Duomo di Salerno la ventunesima edizione dei “Concerti d’Estate di Villa Guariglia in tour”.

L’ingresso è libero.

La formazione, nata nel 1897 da François Valenti che ne fu anche il primo direttore, proporrà un repertorio variegato: dopo l’apertura con l’ouverture dell’opera “Tancredi” di Gioachino Rossini seguirà l’esecuzione di “Paris Montmartre” per un omaggio ad Edith Piaf e Charles Aznavour; in scaletta, poi, una parentesi riservata a colui che ha firmato tra le più belle colonne sonore del cinema internazionale, Ennio Morricone.
E poi ancora Astor Piazzolla con Oblivion, Dave Brubeck con “Blu Rondo alla turca”, Francisco Repilado Muñoz con “Chan chan” e Moisés Moleiro con “Joropo”.

Negli ultimi venti anni il repertorio della banda filarmonica di Ginevra, che conta in organico 45 musicisti, si è esteso alla musica classica, al rock, al jazz e alle colonne sonore di film.
A dirigerla domani sera sarà il M° Francesco Grassini, professore di trombone a Ginevra, diventato direttore della scuola L’Ondine Genevoise nel settembre 2015; è, inoltre, assistente alla direzione alla “Concordia di Friburgo”.

La ventunesima edizione dei “Concerti d’estate di Villa Guariglia in Tour” è organizzata dal CTA di Salerno in collaborazione con la Provincia di Salerno, i Comuni di Salerno, Baronissi, Cava de’ Tirreni, Cetara, Minori e Sarno; la Coldiretti-Camera di Commercio, la Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, le ACLI provinciali di Salerno; le associazioni Porto delle Nebbie, Marco Amendolara e Amici dei Concerti di Villa Guariglia.
La Regione Campania ha messo il suo sigillo con il patrocinio morale.
Anche quest’anno si conferma la stretta collaborazione con il Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno.

Prossimo appuntamento

Mercoledì 11 luglio, nella splendida corte del Complesso Monumentale di San Giovanni in Cava de’ Tirreni, concerto dell’Ensemble di clarinetti Panarmonia, diretto dal M° Giovanni De Falco, che proporrà alcune trascrizioni di pagine della grande tradizione sinfonica.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.