Domenica 1 luglio il ciclo “Organi Storici della Campania” ospita l’esordio napoletano del danese Lars Frederiksen

Domenica 1 luglio 2018, alle ore 19.45, la diciannovesima edizione del ciclo Organi Storici della Campania della Associazione Alessandro Scarlatti prosegue nella Chiesa dell’Immacolata al Vomero con un concerto dell’organista danese Lars Frederiksen, per la prima volta a Napoli.
Protagonista sarà il poderoso Organo Mascioni, op. 1072 in legno di cedro del 1984, recentemente sottoposto ad una revisione che ha riportato lo strumento all’originario splendore.

Lars Frederiksen è stato più volte ospite in Italia di rassegne organistiche prestigiose come il “Festival Internazionale di Musica d’organo” che si svolge a Ravenna nella Basilica di San Vitale o “Luminaria” in San Paolo entro le Mura a Roma.
L’organista danese ci guiderà in un breve viaggio musicale in Danimarca e nel nord della Germania: dalle sonorità barocche di Mattias Weckman, allo “stylus fantasticus” di Buxtehude, fino alla classicità della grande sonata in re minore di Mendelssohn passando per la perfezione formale e musicale del grande Preludio e fuga BWV 547 di Johann Sebastian Bach.

Domenica 8 luglio, alle ore 19.45, Angelo Castaldo chiuderà la rassegna nella Chiesa di S. Maria della Rotonda.

Nato nel 2001 e dedicato alla scoperta e alla valorizzazione del vasto patrimonio organario della nostra Regione, il ciclo ha realizzato più di 100 concerti e oltre a passare in rassegna gli organi di Napoli ha spaziato in tutta la Campania in prestigiose sedi quali il Santuario di San Rocco a Lioni, la Chiesa di Santa Maria della Speranza a Battipaglia, la Chiesa di Sant’Antonio al Seggio di Aversa, il Santuario di Sant’Antonio di Afragola, la cinquecentesca Collegiata di San Michele a Solofra.

Il concerto è gratuito

Infoline
Associazione Alessandro scarlatti
081 406011
www.associazionescarlatti.it

______________________________________________________________

Domenica 1 luglio 2018, ore 19.45 – Chiesa dell’Immacolata al Vomero

Lars Frederiksen, organo

Programma

Heinrich Scheidemann (ca. 1596 – 1663): Præambulum in re

Matthias Weckmann (ca. 1616 – 1674): Præludium a 5 vocum

Diderich Buxtehude (ca. 1637 – 1707):
Passacaglia in re, BuxWV 161
Canzonetta in sol, BuxWV 171

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)
Schmücke dich, o liebe Seele, BWV 654 da ”Achtzehn Choräle der Leipziger Originalhandschrift”
Preludio e fuga in do maggiore, BWV 547

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847): Sonata in re minore op. 65, n. 6

Lars Frederiksen
È nato a Odense in Danimarca nel 1964.
Ha cominciato i suoi studi musicali nel 1978 con Poul Børch, organista del duomo di Odense.
Esame di maturità liceale nel 1983.
Dal 1983 al 1990 frequenta il conservatorio musicale di Odense, dove prosegue i suoi studi con i maestri Bo Grønbech, Jesper Madsen e Ib Bindel, diplomandosi a pieni voti.
Nel 1992 è ammesso alla classe solista presso il Reale Conservatorio di Copenaghen con il professore Hans Fagius e nel 1994 fa il suo debutto nella Vor Frelsers Kirke di Copenaghen.
Si perfeziona in seguito frequentando masterclasses con Harald Vogel, Michael Radulescu, Daniel Roth, David Sanger, Ludger Lohmann e Jürgen Essl.
Svolge attività concertistica in patria e all’estero come organista solista e come musicista da camera. Nel suo repertorio concertistico Lars Frederiksen predilige la musica barocca e la musica romantica della scuola tedesca.
Suona molto la musica di Buxtehude (danese di nascità), di Bach, Mendelssohn e Max Reger e i maestri danesi Niels W. Gade, J.P.E. Hartmann e Rued Langgaard.
Dal 1980 fino al 1982 organista nella chiesa di Rørup, dal 1982 fino al 1990 organista alla chiesa di Agedrup.
Dal 1990 fino al 1998 organista alla chiesa di Vollsmose a Odense.
Dal 1998 è organista e maestro del coro alla Chiesa della Nostra Signora (Vor Frue Kirke) a Odense. Organizzatore del festival “Høstkoncerter i Vor Frue” (Concerti del autunno alla Chiesa della Nostra Signora).

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.