Lunedì 2 luglio “The Beatles Forever” in anteprima a Napoli con l’orchestra ritmo-sinfonica del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento diretta da Gianluca Podio

Parte da Napoli un esclusivo omaggio ai Beatles, in chiave jazzistica e pop-rock: sulla splendida terrazza panoramica dell’Hotel San Francesco al Monte (Corso Vittorio Emanuele, 238), a 50 anni dall’uscita del mitico “White Album”, l’orchestra ritmo-sinfonica del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento (45 elementi) diretta dal Maestro Gianluca Podio si esibirà lunedì 2 luglio, alle ore 19 nel concerto “The Beatles Forever”, un originale progetto che sarà presentato in anteprima.
In programma la rilettura di brani tra i più celebri del quartetto di Liverpool come “Ticket to ride”, “Let it be”, “Yesterday” e “Michelle”.
Il concerto, con arrangiamenti originali di Podio, già tastierista e pianista jazz di Ennio Morricone e poi al fianco di Pino Daniele (con cui ha lavorato dal 1997, componendo canzoni, realizzando arrangiamenti e accompagnandolo come pianista nei concerti in tutto il mondo) rende omaggio ai “Fab Four” e al disco che celebra la libertà artistica dei Beatles.

Dopo il debutto di Napoli, “The Beatles Forever” sarà ospitato da alcuni tra i principali festival italiani.

È stata l’estetica di “White Album” a ispirare questo concertospiega il Maestro Podiouna visione musicale estesa, ampia ed eterogenea in cui anche diversi stili si incontrano: il jazz, il rock, il pop e anche stilemi classici, lasciando spazio alle improvvisazioni dei solisti di chiara fama internazionale in una dimensione personale in cui ciascun musicista è indipendente e complementare all’armonia dell’ensemble”.

In pedana saliranno i solisti Aldo Bassi alla tromba, Ferruccio Corsi al sax, Alessandro Crosta al flauto, Mimmo Langella alla chitarra elettrica, Stefania Tallini al pianoforte, Sergio Di Natale alla batteria, Enzo Autori al basso elettrico e Vincenzo Di Gregorio alla chitarra acustica.
Il concerto, già sold out, che ha richiamato un folto gruppo di “beatlesiani” napoletani, sarà l’occasione per visitare e conosce meglio le opere d’arte conservate nell’Hotel San Francesco al Monte, monastero risalente al XVI secolo, tra queste la Cappella di San Giovanni Giuseppe della Croce, patrono di Ischia, la Sala del Forno e il Refettorio affrescato.

www.sanfrancescoalmonte.it
www.conservatorio.bn.it

Ufficio stampa
Francesca De Lucia e Simona Martino
Piazza R. Beneventano, 1 – 80122 Napoli
Email: delev.francesca@gmail.com; simonamartino2009@gmail.com

______________________________________________________________

“The Beatles Forever”

Programma:

A hard day’s night
All my loving
And I love her
Can’t buy my love
Hey jude
Twist and shout
Yesterday
Ticket to ride
Let it be
Michelle jazz waltz
Something
Obladi oblada
Eleanor Rigby

Orchestra ritmo-sinfonica del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento
Arrangiamenti e direzione d’orchestra: Gianluca Podio

Gianluca Podio
Gianluca Podio è nato a Roma nel 1963.
Si è diplomato in pianoforte, in direzione d’orchestra, in composizione.
Fondamentale per la sua formazione artistica ed umana è stata la profonda amicizia con Goffredo Petrassi.
Ha seguito poi corsi di perfezionamento in composizione con autori come Karlheinz Stockausen, Salvatore Sciarrino, George Hurst prima di iniziare un’attività come pianista, tastierista e programmatore di sintetizzatori elettronici con Ennio Morricone, con il quale ha collaborato per più di dieci anni.
E’ attivo sia come compositore e direttore d’orchestra sia come pianista jazz.
Ha diretto importanti orchestre nazionali ed europee, le sue musiche sono eseguite abitualmente in prestigiose sedi (per esempio la Carnegie Hall di New York) e molta musica di commento per cinema, documentari e produzioni televisive.
Lo studio, il lavoro e l’inclinazione del gusto hanno portato Gianluca Podio verso una varietà di stili e di espressioni musicali che spazia dai grandi classici al pop.
Ha scritto numerose canzoni molte delle quali sono state interpretate da cantanti come Renato Zero, Mina e Fiorella Mannoia mentre con Pino Daniele, con il quale ha collaborato dal 1997 ha composto canzoni, realizzato arrangiamenti, oltre ad averlo accompagnato come pianista in tutto il mondo.
Nel 2013 e nel 2014 ha inoltre orchestrato e diretto i concerti con l’orchestra sinfonica che Pino Daniele ha tenuto in prestigiosi teatri come per esempio il concerto tenuto nel settembre del 2015 all’Arena di Verona.
E’ docente di ruolo al Conservatorio “N. Sala” di Benevento dove insegna dal 2006 e dove è anche coordinatore del dipartimento di Jazz e Pop.
Ha inoltre orchestrato e diretto, sempre con l’orchestra Ritmo-sinfonica del Conservatorio di Benevento, le musiche del concerto finale del premio Nazionale delle Arti sezione Pop organizzato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR) al Teatro Romano di Benevento il 24 giugno del 2017.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.