Le borse di studio di “OPV Summer Academy 2018”. Sette i vincitori.

Sono sette i giovani musicisti, selezionati tra gli studenti più promettenti dei Conservatori Statali di Musica del Veneto, che, a seguito delle audizioni svolte il 29 marzo scorso, hanno vinto le borse di studio del valore di 1000 € ciascuna, istituite nell’ambito del progetto “OPV Summer Academy 2018”, ideato dall’Associazione Amici dell’OPV in collaborazione con l’Orchestra di Padova e del Veneto e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e di imprenditori padovani.

Sono tutti di età tra i 18 e i 26 anni, ad accezione di un violista di 39 anni di origine americana ma residente a Belluno, e provengono dai Conservatori di Adria, Castelfranco, Padova e Rovigo: i violinisti Chiara Meneghinello, Giacomo Rizzato e Giovanni Melchiori, i violisti Matilde Cerutti e Nathan Deutsch, la violoncellista Veronica Nava Puerto ed il contrabbassista Matteo Zabadneh.

Oltre a ricevere una borsa di studio, i vincitori avranno la possibilità di partecipare alla “OPV Summer Academy 2018” per ampliare e sviluppare le proprie abilità e competenze professionali attraverso un percorso di perfezionamento sotto la guida delle prime parti dell’Orchestra.
L’Accademia avrà inizio alla fine di giugno e sarà finalizzata all’inserimento in orchestra in occasione dei concerti estivi dell’Orchestra di Padova e del Veneto.
Alla base dell’iniziativa il presupposto che per un giovane musicista non vi sia altro modo per diventare un ottimo professore d’orchestra che non sia il suonare in un’orchestra.
«L’iniziativa delle borse di studio estive, sostenuta con tenacia e intraprendenza dagli Amici OPV, – dichiara Marco Angius direttore musicale e artistico dell’OPV – rappresenta un passaggio di eccezionale rinnovamento sia per le caratteristiche offerte agli studenti tramite la Summer Academy, sia per l’occasione di esperienza sul campo che un giovane musicista può maturare in tempo reale. Ci auguriamo che costituisca un appuntamento annuale stabile per il futuro».
La Presidente Amici OPV, Silvia Sanero Casalini si dichiara «estremamente soddisfatta per la straordinaria opportunità formativa data a questi giovani, che avranno l’opportunità di lavorare a livello professionale, a fianco dei migliori musicisti dell’orchestra, in programmi concertistici di grande interesse artistico ed esecutivo».

Il primo appuntamento per questi giovani artisti insieme all’Orchestra di Padova e del Veneto è previsto mercoledì 27 giugno in occasione del primo concerto ai Palazzo Zuckermann.

Info
T 049 656848 – 656626
info@opvorchestra.it
www.opvorchestra.it

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi
Alessandra Canella Padova
Cell: 348-3423647
opvorchestra@studiopierrepi.it

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.