Al via le Masterclass 2018 presso il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento

Al via, presso il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, le Masterclass 2018.

Si comincia il 4 e 5 aprile, con la Masterclass “L’uso della musica classica nel cinema d’autore”.
Il referente è il M° Silvia Colasanti, docente di Composizione presso l’Ateneo sannita.
Il Docente della Master sarà il M° Luca Verdone, regista e sceneggiatore, fratello del noto attore Carlo Verdone.

Il 5 aprile spazio al Dipartimento Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali, di cui è responsabile il M° Giosué Grassia, titolare di cattedra presso l’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita.
La Masterclass “La rivoluzione musicale a 50 anni dal ’68: la produzione musicale, storie, miti, leggende dal ’68 al post-rave”, sarà tenuta dal M° Enrico Pofi con la collaborazione del M° Antonio Mastrogiacomo.
In questa occasione sarà presentato l’ultimo disco “Suonerie” e la Rivista d.a.t.-divulgazione audio testuale.

Dal 4 al 7 aprile, quattro giorni di Masterclass di pianoforte con il M° Nazareno Ferruggio ed il M° Ciro Longobardi; coordinatori referenti il M° Carmelina Cirillo e il M° Alessandra Bellino, entrambe docenti presso il Conservatorio beneventano.

Ufficio Stampa e Comunicazione del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento
Via Mario La Vipera, 1
82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax: 0824.50355
sito web: http://www.conservatorio.bn.it/

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.