Domenica 25 marzo il Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi ospita, in collaborazione con l’Associazione Culturale Noi Per Napoli, il concerto di Pasqua dell’Orchestra San Giovanni e del Coro Vox Artis, diretti dal maestro Keith Goodman

L’Associazione Culturale Noi Per Napoli in collaborazione con l’orchestra “San Giovanni” presenta il Concerto di Pasqua che avrà luogo Domenica delle Palme 25 marzo 2018 presso il Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi in Piazza Monteoliveto n. 4 a Napoli.

Si comincerà alle ore 17.30 con la visita guidata del Complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi e della cinquecentesca Sala del Vasari (due turni: ore 17.30/18 e ore 18/18.30).
Alle ore 18.45 si terrà il concerto dell’orchestra “San Giovanni” e del Coro Vox Artis, diretti dal maestro Keith Goodman, con la partecipazione di Olga De Maio (soprano), Luca Lupoli (tenore) e Donato Inglese (corno)
Interventi storici del giornalista Giuseppe Giorgio

Programma

F. J. Haydn: Ave Maria

G. F. Haendel: The Glory of the Lord

W. A. Mozart: Veni Sancte Spiritus K 41

G. Caccini: Ave Maria

G. F. Haendel: O mio Signor

G. B. Pergolesi: Salve Regina

G. Rossini: Domine Deus

C. Franck: Panis Angelicus

W. A. Mozart: Concerto per Corno ed orchestra n.1 K 412

Mascagni: Ave Maria

Contributo associativo (visita guidata più concerto): 13 Euro
Iscritti ed associati: 12 Euro

Per info e prenotazioni:
Associazione Culturale Noi per Napoli
3394545044/327 7589936
noipernapoliart@gmail.com
www.noipernapoli.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Domenica 25 marzo il Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi ospita, in collaborazione con l’Associazione Culturale Noi Per Napoli, il concerto di Pasqua dell’Orchestra San Giovanni e del Coro Vox Artis, diretti dal maestro Keith Goodman

  1. Francesco ha detto:

    La prevista visita guidata non c’è stata, in compenso un tizio ci ha illustrato la storia del Complesso monumentale tenendoci seduti al freddo sulle panche della chiesa ed invitando poi chi fosse interessato, autonomamente a dare una sbirciatina (tempo 5 minuti) al refettorio del Vasari la cosa più interessante! Alle 19 è iniziato il concerto sul quale è meglio stendere un velo pietoso, ad eccezione del cornista. Comunque in sintesi una serata da dimenticare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.