Martedì 20 marzo concerto dell’organista russo Daniel Zaretsky nella cattedrale di Cosenza

Martedì 20 marzo 2018, alle ore 19.00, nella Cattedrale di Cosenza si terrà il recital dell’organista russo Daniel Zaretsky, proveniente dal Conservatorio “R. Korsakov” di San Pietroburgo.

Ingresso libero

Programma

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Praeludium and Fugue C-dur BWV 545
Schmücke dich, o liebe Seele BWV 654
Wir glauben all’ an einen Gott BWV 680

Eugène Gigout (1844 – 1925): Minuetto e Toccata

Charles-Marie Widor (1844 – 1937): Adagio e Toccata dalla V sinfonia Op. 42 n.1

Louis Vierne (1870 – 1937): Carillon de Westminster

Théodore Dubois (1837 – 1924): Toccata

Georgi Muschel (1909-1989): Toccata

Christopher Kushnarew (1890-1960): Passacaglia

Daniel Zaretsky
Nato nel 1964, si è laureato presso il Conservatorio di Leningrado come organista (classe del Professor Nina Oksentian) e come pianista (classe del professor Eduard Bazanov); ha ottenuto inoltre diplomi post laurea presso il Conservatorio Statale di Kazan e con il massimo dei voti presso l’Accademia Sibelius di Helsinki (classe del professor Kari Jussila).
Ha preso parte a corsi di perfezionamento tenuti dai maggiori organisti europei quali: Guy Bovet, Jean Guillou, Marie-Claire Alain, Harald Vogel, Ludger Lohmann, Piet Kee, Hans Fagius, Daniel Roth, Jon Laukvik e Sigmund Szatmari.
Ha conseguito diversi premi in concorsi internazionali in Russia, Germania, Italia e Finlandia.
Dal 1986 ha svolto un’intensissima carriera concertistica, esibendosi nelle più prestigiose sale da concerto dell’ex Unione Sovietica, in tutta Europa, negli Stati Uniti, Israele, Australia e Sud America.
Ha registrato sette CD con diverse opere organistiche.
E’ stato chiamato a partecipare, in qualità di giurato, in diversi prestigiosi concorsi internazionali in Russia, Polonia, Germania, Francia, Spagna, Italia, Lussemburgo e Canada.
Dal 1997 al 2007 è stato organista presso la St. Petersburg Academic Shostakovich Philharmonic.
Dal 2002 al 2007 è stato professore “assistente” alla classe di organo del Conservatorio Nizhny Novgorod State Glinka.
Dal 2006 è stato professore del Dipartimento di Organo, Clavicembalo e Carillon della Facoltà di Lettere dell’Università St. Petersburg State; dal 2007 è stato docente senior e dal 2011 è preside della Facoltà di Organo e Clavicembalo presso il Conservatorio “R. Korsakov” di San Pietroburgo
Molti dei suoi studenti sono stati premiati in concorsi internazionali e in Russia.
Recentemente è stato insignito del titolo di Artista Onorario della Russia

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.