Mercoledì 21 febbraio il ciclo dell’Associazione Alessandro Scarlatti “Parliamo di Musica – i libri” propone la presentazione del volume di Giuseppe Martini “Il carteggio Verdi-Piroli”

Mercoledì 21 febbraio, alle ore 17.00, nel Salone delle Conferenze della Società Napoletana di Storia Patria al Maschio Angioino, nell’ambito delle attività di divulgazione della Associazione Alessandro Scarlatti si terrà il primo di due appuntamenti dedicati alla presentazione di importanti pubblicazioni di argomento musicale.
Il ciclo di incontri, realizzato in collaborazione con la Società Italiana di Storia Patria, nell’ambito della collaborazione che lega le due importanti istituzioni napoletane, si intitola “Parliamo di Musica – i libri”; in questo primo appuntamento il musicologo Giuseppe Martini presenterà il volume “Il carteggio Verdi-Piroli” edito dall’Istituto Nazionale di Studi Verdiani.
Intervengono Renata De Lorenzo, docente di Storia del Risorgimento presso l’Università Federico II e Presidente della Società Napoletana di Storia Patria e Daniela Tortora, docente di Storia della Musica presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli; introduce il musicologo Renato Di Benedetto.

L’ingresso è libero.

Il carteggio, appena pubblicato, tra Giuseppe Verdi e Giuseppe Piroli, nato anch’egli a Busseto, avvocato, docente universitario, deputato e poi senatore nel neonato Regno d’Italia, aiuta a comporre un sempre più attendibile ritratto del pensiero politico e civile di Giuseppe Verdi.
Un corpus di 721 tra lettere e biglietti, curato scrupolosamente da Giuseppe Martini e compreso in un arco di tempo esteso dal 1859 al 1890, anno della scomparsa dell’amico, al quale Verdi sopravvive undici anni.
Quasi interamente inediti i documenti di Piroli; per la prima volta pubblicati integralmente e disposti cronologicamente, correggendo numerose lacune e sviste, quelli verdiani.

Il prossimo appuntamento del ciclo “Parliamo di Musica – i libri” si terrà martedì 20 marzo 2018 con la presentazione del volume “La lingua dell’opera lirica” di Ilaria Bonomi e Edoardo Buroni.
Intervengono Ilaria Bonomi, co-autrice del volume e docente di linguistica italiana presso l’Università di Milano, Massimo Lo Iacono, critico musicale e membro del comitato artistico dell’Associazione Alessandro Scarlatti e Pietro Maturi, docente di linguistica italiana presso l’Università Federico II di Napoli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.