Sabato 17 febbraio primo appuntamento con la rassegna “I Concerti di Chiaia” di Napolinova

L’Associazione Napolinova propone anche quest’anno, grazie alla collaborazione dell’Arciconfraternita della SS. Resurrezione, la rassegna “I Concerti di Chiaia” presso la piccola ma suggestiva chiesa della SS. Resurrezione a Chiaia (via Chiaia 152), altro appuntamento diventato ormai fisso nel panorama musicale napoletano.
Sabato 17 febbraio, alle ore 18.15, il concerto inaugurale ospiterà il recital dei violoncellisti Alessandro De Feo, Gabriele Melone e Martina Tranzillo, accompagnati al pianoforte dal maestro Gaetano Santucci.

In programma musiche di Bach, Bréval, Ciaikovskij, Reger

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 80 posti)

Info: 3478430019

Alessandro De Feo
Quindicenne, frequenta attualmente il IX corso di violoncello presso il Conservatorio di Avellino, e perfeziona la sua preparazione sotto la guida del Maestro Ilie Ionescu.
Si è distinto in vari concorsi Europei ed Internazionali tra i quali: 1° premio Concorso “Napolinova” – 2013; all’Internazionale Città di Greci – 2014; al Concorso “Jacopo Napoli” Cava de’ Tirreni – 2015; all’Internazionale Bracigliano – 2016; all’Internazionale Mercato S. Severino – 2016), ed ha sostenuto con esito positivo le audizioni per l’ Orchestra Giovanile del Teatro Gesualdo di Avellino e per l’ Orchestra Giovanile Napolinova con la quale ha realizzato la stagione sinfonica 2016/2017 “Domenica in concerto” tenutasi presso il Teatro Bellini di Napoli.
Ha al suo attivo partecipazioni musicali solistiche (Angri 2013 associazione Euterpe; “Pomeriggi in concerto” sala Chopin Napoli 2013; “Classica sotto le stelle”, Taurano agosto 2015; “Pomeriggi in concerto” Cappella del Vasari – Napoli luglio 2015, Associazione Mozart Italia, sede di Sessa Aurunca 10 maggio 2017, XXX festival di Musica da Camera Cava de’ Tirreni settembre 2017, Christmas Plays Young Avellino gennaio 2018, Loreto Festival-Musica nell’Antica Abbazia gennaio 2018) ed in compagini orchestrali.
In formazione di trio con i fratelli Davide (clarinetto) e Gabriele (pianoforte), è recente l’ affermazione con un 1° premio all’ International Music Competition for Youth Dinu Lipatti – Roma maggio 2017 sezione “musica da camera”.

Gabriele Melone
Nato a Isernia nel febbraio del 2003 ha iniziato a studiare violoncello all’età di 6 anni e da tre anni studia con il M° Ilie Ionescu.
Attualmente frequenta il secondo anno del Triennio di Violoncello presso il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.
E’ risultato vincitore di diversi concorsi musicali nazionali ed internazionali tra i quali: 1° Premio al Concorso “Mirabello in Musica” – 2012; all’Internazionale “Leopoldo Mugnone” – 2013; Concorso Europeo “Città di Mercato San Severino” – 2014; al Concorso Europeo “Jacopo Napoli” – 2014; al Concorso Internazionale “Napolinova” – 2017; 1° premio assoluto all’Internazionale “Città di Caserta” – 2015 e all’Internazionale Città di Pagani – 2016; 2° Premio all’Internazionale “Città di Barletta” -2015
Ha partecipato al master di perfezionamento di Violoncello, tenuto dal M° Ilie Ionescu a Napoli dal 9 al 14 luglio 2015 e al master di perfezionamento di Violoncello, tenuto dal M° Ilie Ionescu a Cava de’ Tirreni dal 24 al 30 agosto 2017.

Martina Tranzillo
Martina Tranzillo è nata a Salerno, ha iniziato a suonare il violoncello all’età di 6 anni con il M° Cinzia De Chiara e del M° Luca Signorini al Conservatorio di Benevento.
L’incontro con il maestro Ilie Ionescu nel 2010, con il quale studia ancora, ha prodotto un cammino velocissimo verso il successo.
Si è classificata al 1° posto in diversi concorsi come il “Denza” di Castellammare, “Albanese”di Caccamo (PA), al “Mirabello” (CB), e primo premio assoluto con borse di studio ai concorsi “Napolinova” (NA), “Vivaldi” di Sapri e all’internazionale di “S.Leucio” – Caserta.
Nonostante la giovane età si è esibita in tanti concerti riscuotendo sempre grande successo.
A soli dieci anni tiene il primo recital per solo violoncello e violoncello e pianoforte con successo.
Lo stesso successo lo ha ottenuto ai concerti dei migliori allievi delle Master a Cava de’ Tirreni, con il M° Noferini, al Gubbio Summer Festival col M° Gnocchi.
Ha sostenuto l’esame di 8°anno al conservatorio di Salerno con il voto di 10/10. Frequenta il 9° anno nella classe del M° Santarpino.
E’ il componente più giovane ad aver superato l’audizione per far parte dell’Orchestra Giovanile Napolinova, con la quale ha suonato al Todi Festival e nella stagione concertistica svoltasi al teatro Bellini di Napoli, collaborando con maestri di fama internazionale quali Carbonare, Bossone, Oliva, Gnocchi, Braconi.
Con il quintetto del Liceo Musicale “Alfano I” di Salerno ha partecipato alla 59a edizione dello “Zecchino d’oro” su Rai 1.
Sempre su Rai 1, dopo essere stata selezionata, ha debuttato come solista, accompagnata dall’orchestra diretta dal M° Vessicchio, nel programma televisivo “Prodigi –La musica è vita”.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.