Sabato 16 dicembre la “Nicola Sala Jazz Orchestra” propone un inedito “Pierino e il lupo”

Straordinario appuntamento per il Conservatorio di Musica “Nicola Sala”: sabato 16 dicembre, alle ore 19.00, presso il Teatro San Vittorino a Benevento, andrà in scena “Pierino e il Lupo” di Sergej Prokof’ev, in versione jazz.

L’opera del compositore russo, infatti, è stata rivisitata in chiave jazzistica, grazie all’enorme impegno del Roberto Spadoni, docente di composizione jazz dell’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita, arrangiatore e direttore dello spettacolo.
Saranno protagonisti gli studenti della “Nicola Sala Jazz Orchestra”, attraverso un coinvolgimento di tutto il Dipartimento Jazz.
La voce narrante è affidata al Direttore Giuseppe Ilario, che si è cimentato in questo ruolo, dando un tocco singolare all’evento artistico.
Appuntamento, dunque a sabato 16 dicembre, al San Vittorino per la Fiaba in Musica Jazz, con ingresso libero.

«Ancora una produzione di alto livello qualitativo, – sottolineano con soddisfazione il Direttore del Conservatorio Giuseppe Ilario e il Presidente Caterina Megliocon il coinvolgimento degli studenti e dei docenti del Dipartimento Jazz del “Nicola Sala”, a riprova dei traguardi di eccellenza raggiunti dall’Istituzione beneventana in questi ultimi recenti anni».

Ufficio Stampa e Comunicazione del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento
Via Mario La Vipera, 1
82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax: 0824.50355
sito web: http://www.conservatorio.bn.it/

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.