Domenica 15 ottobre il secondo appuntamento con il “Maggio del Pianoforte” propone la giapponese Yasuyo Sagawa

Yasuyo Sagawa sarà protagonista del secondo appuntamento delle finali della quarta edizione del contest “Maggio del Pianoforte”, domenica 15 ottobre alle ore 11 nella veranda neoclassica di Villa Pignatelli.
La pianista giapponese mancina, che nel 2013 ha ricevuto il Primo Premio (assoluto) al Concorso Internazionale Val Tidone Categoria D e nel 2015 il Primo Premio al Concorso Internazionale di Filadelfia, è specializzata in opere per pianoforte per la mano sinistra: eseguirà un particolare repertorio che includerà Studio for the Left-Hand in La bemolle maggiore, op. 36 di Feliks Blumenfeld, 6 Études pour la main gauche seule op. 135 di Camille Saint-Saëns, Study n. 1 for the left hand da 4 Piano Pieces, Sz. 22 di Béla Bartók, Tapiola Visions per la mano sinistra, op. 92 di Takashi Yoshimatsu.
Il contest “Maggio del Pianoforte” dell’associazione Maggio della Musica, per la direzione artistica di Michele Campanella, anche quest’anno ospita da tutto il mondo giovani interpreti di alto profilo, con lo scopo di valorizzarli e di farli conoscere.
I pianisti selezionati, tutti rigorosamente under 35, si esibiranno ciascuno in un recital con un programma a loro scelta.
A eleggere il miglior esecutore, a cui sarà offerto di esibirsi nella prossima stagione concertistica del Maggio della Musica, sarà il pubblico in sala secondo una terna di parametri critico-analitici.

I recital si svolgeranno ogni domenica fino al 26 novembre alle ore 11; il biglietto d’ingresso è di 15 euro, prenotazione obbligatoria.

Info:
tel. 0815606630 – 3929161691 – 3929160934
maggiodellamusica@libero.it
www.maggiodellamusica.it

Ufficio stampa
Sarah Manocchio
sarahmanocchio1@gmail.com

________________________________________________________

Domenica 15 ottobre 2017, ore 11 – Veranda neoclassica di Villa Pignatelli

Yasuyo Sagawa, pianoforte

Feliks Blumenfeld (1863 – 1931): Studio for the Left-Hand in la bemolle maggiore, op. 36

Camille Saint-Saëns (1835 – 1921): 6 Études pour la main gauche seule op. 135

Béla Bartók (1881 – 1945): Study n. 1 for the left hand da 4 Piano Pieces, Sz. 22

Takashi Yoshimatsu (1953): Tapiola Visions per la mano sinistra, op. 92

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.