Mercoledì 5 luglio Gaetano Partipilo e Alessandro Lanzoni aprono a Russi il SaxArts Festival 2017

Gaetano Partipilo (dx) – Alessandro Lanzoni

Mercoledì 5 luglio 2017, il SaxArts Festival apre la sua diciannovesima edizione con due appuntamenti in programma a Russi e Imola.
Gaetano Partipilo e Alessandro Lanzoni si esibiranno in duo nel Giardino della Rocca di Russi, alle 21.15, mentre nel corso della mattinata, Marco Albonetti, sassofonista e direttore artistico del festival, condurrà l’incontro “I Colori del Sax”, riservato agli alunni della Scuola Media ad indirizzo musicale Innocenzo da Imola e ai componenti della Banda Musicale Città di Imola.

Il concerto di Gaetano Partipilo e Alessandro Lanzoni è ad ingresso libero.

Dialoghi Invisibili è il titolo dato da Gaetano Partipilo e Alessandro Lanzoni al loro incontro in duo.
I due musicisti utilizzano l’improvvisazione come caratteristica portante della loro espressione, una vera e propria “tessitura” che scaturisce dalla combinazione delle voci dei due strumenti.
Partipilo e Lanzoni attingono materiale dallo sconfinato mondo del jazz, attraversano stili ed epoche diverse: il loro dialogo prende forma in un vortice di emozioni e intuizioni.

I colori del sax è l’incontro che Marco Albonetti conduce, mercoledì mattina, nei locali della Scuola Media a indirizzo musicale Innocenzo da Imola e riservato agli studenti dell’istituto e della Banda Musicale Città di Imola.
Partendo dal sax, dal suono come mezzo espressivo e identificativo, si affronteranno tematiche di più ampio respiro come l’importanza formativa dell’ensemble, dell’essere parte strutturale di un “tutti” nel rispetto di tempi e ruoli, e della bellezza e del piacere di fare musica insieme.
Una nuova finestra del festival, dedicata ai musicisti più giovani, agli interpreti e agli ascoltatori del futuro, senza la pretesa di trasformarli immediatamente in concertisti quanto con l’intenzione di fornire loro degli stimoli da sviluppare nel loro percorso di crescita.

Il SaxArts Festival viene organizzato con il contributo del Comune di Faenza, del Comune di Russi e del Comune di Tredozio. Altrettanto importanti sono il sostegno degli sponsor privati – Romagna Giochi, Romagna Acque – che continuano a sostenere e a credere nella qualità del lavoro svolto dal festival e il supporto materiale ed umano delle famiglie ospitanti che accolgono i ragazzi convenuti a Faenza per la rassegna.

Contatti

SaxArts Festival. Segreteria del Festival
Faenza. Via Riccione, 18
telefono: 0546-32943
e-mail: info@faenzasaxfestival.com

Rapporti con i media
Fabio Ciminiera
web: www.twitter.com/fabiociminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632

________________________________________________________

SaxArts Festival 2017 – diciannovesima edizione

Programma dei concerti

Mercoledì 5 luglio 2017
Imola, Scuola Media a Indirizzo Musicale “Innocenzo da Imola” > ore 10/13
I colori del sax, incontro con Marco Albonetti

Mercoledì 5 luglio 2017
Russi, Giardino della Rocca > ore 21.15 – ingresso libero

Gaetano Partipilo & Alessandro Lanzoni. Dialoghi Invisibili
Gaetano Partipilo. sax soprano, sax tenore
Alessandro Lanzoni. pianoforte

Giovedì 6 Luglio 2017
Faenza, Museo MUST, ore 21.30 – ingresso 5 euro

SaxArts Project + Federico Mondelci (sassofono solista)
Sacsofon… the Italian way!
(musiche di Scarlatti, Molinelli, Ros, Girotto, Gualandi, Gabrieli)

Venerdì 7 Luglio 2017
Tredozio, Giardino Palazzo Fantini, ore 19.00
Visita al Giardino all’italiana di Palazzo Fantini

Venerdì 7 Luglio 2017
Tredozio, Palazzo Fantini, ore 21.15 – ingresso libero

Virtuoso Sax Quartet. Contrasti
(musiche di Escaich, Scarlatti, Lago, Girotto, J.S. Bach, Piazzolla)
Sabino Gabriele Monterisi. sax soprano
Cristian Battaglioli. sax contralto
Rimvyde Muzikeviciute. sax tenore
Filippo Corbolini. sax baritono

Domenica 9 Luglio 2017
Tredozio, Piazza Vespignani, ore 21 – ingresso libero

Metalizado featuring Massimo Valentini
Hilario Baggini. strumenti etnici a corde e a fiato, percussioni, voce
Andres Langer. pianoforte, fisarmonica, voce
Marco Zanotti. batteria, percussioni
Carlos Forero. chitarra e voce
Gianni Perinelli. sax tenore, sax soprano
Marcello “Jandu” Detti. trombone, tuba, conchiglie
Massimo Valentini. sax baritono, sax contralto, sax soprano
________________________________________________________

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...