Mercoledì 26 aprile concerto del pianista Michele Neri all’Archivio di Stato di Salerno

Sala Bilotti - Archivio di Stato di Salerno

Sala Bilotti – Archivio di Stato di Salerno

La sezione di Salerno e provincia dell’Associazione Culturale Cypraea continua la stagione concertistica alla sala Bilotti dell’Archivio di Stato, Largo Conforti, 7.
Per il 26 aprile 2017, alle ore 17.00, è stato programmato il concerto del pianista Michele Neri.
La sinergia tra la Cypraea e l’Archivio è stata confermata dal nuovo direttore dott. Renato Dentoni Litta, ben felice di proseguire la collaborazione per la diffusione della grande musica, dando spazio sia ad autentici professionisti che a giovani talenti.
La sede della Cypraea salernitana è nata nel 2000 ed essendo stata affidata alla pianista e musicologa Giuseppina Gallozzi, ha subito sviluppato una programmazione musicale nelle varie sale della città.
Tantissimi interpreti ospitati in questi anni e molti i giovani, adesso professionisti, che hanno visto il battesimo del pubblico nelle rassegne organizzate per loro.

Il programma del concerto di Michele Neri all’Archivio è impegnativo sia sotto il profilo tecnico che interpretativo.
Partirà dalla splendida sonata di Beethoven op. 109, pubblicata nel 1821, vera testimonianza dell’evoluzione finale della produzione del titanico compositore.
Poi proseguirà con il Notturno op.27 n.2 di Chopin, del 1836, delicato e meditativo, per passare a Feux d’artifice dal II libro dei Preludi di Debussy, che costituirono una svolta determinante per l’arte compositiva musicale
Nella seconda parte torna Chopin con la Ballata n.1 op.23, una delle composizioni più significative della letteratura pianistica di tutti i tempi.
La serata si concluderà con Liszt, Dopo una lettura di Dante- Fantasia quasi una Sonata, complessa e di stampo orchestrale.

Un concerto da non perdere sia per le pagine immortali proposte sia per sostenere un giovane interprete di sicuro spessore.
________________________________________________________

Programma

L. van Beethoven: Sonata n. 30 in mi maggiore, op. 109

F. Chopin: Notturno op. 27 n. 2 in re bemolle maggiore

C. Debussy: Feux d’artifice (da Preludi, libro II)

F. Chopin: Ballata n. 1 in sol minore op. 23

F. Liszt: Dopo una lettura di Dante – Fantasia quasi Sonata

Michele Neri
Michele Neri, nasce a Napoli nel 1996.
Consegue presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli il Diploma accademico di I Livello in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M. Lino Costagliola ed attualmente frequenta il Biennio specialistico di II Livello.
Grazie allo scambio culturale del proprio conservatorio con l’University of Music and Performing Arts di Vienna ha seguito masterclass con Christiane Karajeva, Antoinette van Zabner Zinn-Zinnenburg e Tim Ovens.
Ha inoltre partecipato a corsi con il M. Ives Henry, Antonio Pompa-Baldi ed Eva Cahova ed attualmente segue il corso di perfezionamento tenuto dal M. Orazio Maione.
Ha partecipato a concorsi e manifestazioni in Campania (Napoli, Caserta, Benevento, Salerno).
Recentemente si è esibito in Slovacchia eseguendo il Concerto K. 413 di W. A. Mozart.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...