Venerdì 16 dicembre al Conservatorio di Napoli presentazione del libro di Wagner “Il giudaismo nella musica”

locandina-libro-su-wagnerVenerdì 16 dicembre sarà possibile partecipare ad un incontro che permetterà di approfondire diversi aspetti di uno dei compositori che ha segnato in modo decisivo la storia della musica: Richard Wagner.
L’appuntamento avrà inizio alle ore 11 presso il Conservatorio di Napoli “San Pietro a Majella”, nell’aula numero 38, recentemente dedicata al M° Antonio De Sanctis, sede della classe di musica elettronica.
Si tratta di un incontro seminariale in cui sarà presentato il testo “Il giudaismo nella musica”, scritto da Richard Wagner nel 1859 e ritradotto e curato dal docente di estetica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” Leonardo V. Distaso.
Scopo dell’incontro – aperto non solo agli studenti del conservatorio ma a tutti gli interessati – quello di conoscere il pensiero propriamente antisemita di Wagner.
Motore dell’iniziativa Antonio Mastrogiacomo in collaborazione con Daniela Tortora, docente di storia ed estetica della musica del Novecento.
[Ambra Benvenuto]
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e musica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...