Domenica 27 novembre il duo Falasca-Mennella chiude la stagione 2016 del Maggio della Musica

Logo Associazione Maggio della Musica 2010Domenica 27 novembre 2016, alle ore 11.00, nella veranda neoclassica di Villa Pignatelli a Napoli, si chiude la stagione concertistica 2016 del Maggio della Musica con un duo formato da affermati solisti campani: Fabrizio Falasca, classe 1988 e considerato da Salvatore Accardo uno dei migliori violinisti italiani della sua generazione, e Luca Mennella, pianista napoletano attivo in Italia e all’estero.
Eseguiranno l’appassionante Sonata per violino e pianoforte n. 9 op. 47 detta “a Kreutzer” di Ludwig van Beethoven, e la terza Sonata per violino e pianoforte op.108 di Johannes Brahms, pagina dal carattere lirico ed esuberante.

Biglietto: 20 euro; ridotto 15 euro

Info:
Tel.: 081 5606630
maggiodellamusica@libero.it
maggiodellamusica.it

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
e-mail: paolopopoli@gmail.com

_________________________________________________________

Domenica 27 novembre 2016 – ore 11.00
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli, Napoli

Fabrizio Falasca, violino
Luca Mennella, pianoforte

Ludwig van Beethoven (1770-1827): Sonata per violino e pianoforte n.9 in La maggiore op. 47 “a Kreutzer”

Johannes Brahms (1833-1897): Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re minore op.108

Fabrizio Falasca
Fabrizio FalascaNato nel 1988 ha cominciato lo studio del violino in giovane età, mostrando subito uno straordinario
talento musicale ed affermandosi rapidamente vincendo numerosi Concorsi nazionali ed internazionali. Tra i più importanti, nel 2010, il 29° Concorso Biennale di Violino “Premio Città di Vittorio Veneto”. È considerato da Salvatore Accardo uno dei migliori giovani violinisti italiani della sua generazione. Si è esibito come solista in importanti stagioni e festival musicali in tutto il mondo.
Ha svolto attività cameristica e solistica insieme ad insigni musicisti e prime parti dei teatri più importanti d’Italia.
Ha collaborato come solista con molti direttori illustri ed ha effettuato tournée sia in Italia che all’estero.
Ha registrato per Radio Vaticana e RAI.
Ha fatto parte delle Orchestre del Teatro San Carlo di Napoli, dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, del Maggio Musicale Fiorentino, della Royal Philharmonic Orchestra di Londra, della Philharmonia Orchestra.
Collabora come Spalla dei Primi Violini presso la Filarmonica “G. Verdi” di Salerno su invito di Daniel Oren ed è regolarmente invitato da Gustav Kuhn a ricoprire il ruolo di Primo Violino di Spalla dell’Orchestra del Tiroler Festspiele Erl, in Austria.
È stato recentemente nominato Spalla dei primi violini della Tiroler Symphonie Orchester Innsbruck. Fabrizio Falasca si è diplomato con lode e menzione speciale al Conservatorio di Salerno ed ha continuato i suoi studi all’Accademia “W. Stauffer” di Cremona e all’Accademia Chigiana di Siena con Accardo, alla Scuola di Musica di Fiesole con Felice Cusano, al Mozarteum Salzburg e alla Scuola di Musica di Pienerolo con Dora Schwarzberg.
Ha successivamente conseguito il Master Degree in Performance con il massimo dei voti alla Royal Academy of Music di Londra sotto la guida di So-Ock Kim.
Si è perfezionato ed ha partecipato a prestigiose Master Class internazionali con Vengerov, Kavakos, Graffin, Bron, Friend, Ciulei, Pauk, Horigome.
Artista tenace e sensibile, possiede un repertorio che spazia dal barocco al romantico e alla musica contemporanea.
Suona un violino Joseph Guarneri del 1727 appartenuto al violinista Cesare Barison, per gentile concessione della famiglia.

Luca Mennella
Luca MennellaNato a Napoli, si è diplomato con il massimo dei voti in Pianoforte presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli e in Direzione di Coro e Musica Corale presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino.
È stato allievo di Michele Campanella dal 2000 al 2007 presso la “Società dei Concerti” di Ravello e l’Accademia Chigiana di Siena, dove ha conseguito il Diploma di Merito.
Dal 1999 è direttore stabile del Coro polifonico “Canticum Novum” di Portici.
Vanta un’intensa attività concertistica in qualità di solista, di pianista accompagnatore e di direttore di coro.
Si è esibito sia in Italia che all’estero.
Nel 2010 ha suonato in qualità di solista per il Teatro San Carlo di Napoli.
Suona stabilmente in trio con il violinista Patrizio Rocchino ed il violoncellista Dario Orabona.
Con essi ha realizzato l’esecuzione integrale dei trii di Haydn, Beethoven, Brahms, Mendelssohn e Saint-Saëns.
________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...