Giovedì 10 novembre il Conservatorio di Napoli ospita l’evento finale del “Giubileo delle Arti”

locandina-giubileo-delle-arti-2Il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli accoglie l’evento conclusivo del Giubileo delle Arti, promosso dall’Arcidiocesi di Napoli in seno alle manifestazioni del Giubileo della Misericordia, in programma a Napoli dal 4 al 10 novembre, collaudando il sodalizio e lo storico rapporto che da anni l’Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale napoletano coltiva con l’Arcidiocesi di Napoli.
Giovedì 10 novembre, alle ore 18, nella Sala Scarlatti del San Pietro a Majella, si svolgerà la giornata di chiusura del Giubileo delle Arti, con interventi di don Alfonso Russo, Vicario per la Cultura della Diocesi di Napoli e di Elsa Evangelista, Direttore del Conservatorio di Napoli e con un concerto offerto dall’Ensemble vocale e strumentale del San Pietro a Majella.
Si esibiranno i soprani Martina Sannino, Laura Esposito, Alessandra Gargiulo e Lidia Niso, i mezzosoprani Francesca Di Sauro e Angela Schisano, il controtenore Giovanni De Vivo, i tenori Alessandro Romano e Liu Peng, il baritono Francesco Auriemma e i bassi Jiang Shane e Carlo Feola. L’Ensemble sarà accompagnata al pianoforte dal M° Angelo Gazzaneo e all’organo dal M° Livio De Luca.
In programma suggestive pagine dal repertorio sacro di J. S. Bach, Haendel, Haydn, Pergolesi, Vivaldi, Liszt, Rossini, Verdi, Dubois.
Nell’anno del Giubileo della Misericordia, l’Arcidiocesi di Napoli ha promosso la celebrazione del Giubileo di tutte le Arti.
Il Vicario alla Cultura Mons. Adolfo Russo, il Vicario al Laicato Mons. Mario Cinti, il consulente Ecclesiastico dell’Unione Cattolica Artisti Italiani, Mons. Vincenzo De Gregorio, affidando l’ organizzazione artistica al Vice Presidente Nazionale dell’Unione Cattolica Artisti Italiani, M° Luigi Grima, hanno voluto realizzare il Giubileo delle Arti nelle prestigiose sedi del Complesso Monumentale di Donnaregina, del Duomo e del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella, grazie alla sensibilità del suo direttore, M° Elsa Evangelista.
Sono state coinvolte personalità e rappresentanti del mondo della pittura, della scultura, della fotografia, della creazione sartoriale, della musica, del teatro, della poesia e della danza.
Per il Giubileo delle Arti è stata allestita una mostra che ha visto la partecipazione di circa cinquanta artisti tra giovanissimi, grandi firme, maestri, allievi, appassionati e professionisti.
Tanti gli artisti che hanno donato la loro arte partecipando agli spettacoli organizzati dal direttore artistico Luigi Grima, offrendo programmi e spettacoli ricchi e vari.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Giulia Veneziano
Responsabile Ufficio Stampa
Conservatorio di Musica San Pietro a Majella
mail: veneziano.stampamajella@gmail.com

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...