Mercoledì 9 novembre il Melis Mandolin Quartet ospite dei “Concerti di Autunno”

melis-mandolin-quartetOggetto di riscoperta da diverse stagioni dei “Concerti di Autunno”, il repertorio italiano per mandolino, e in particolare quello del compositore, interprete e liutaio napoletano Raffaele Calace (1863-1934), sarà al centro del programma che il Melis Mandolin Quartet eseguirà mercoledì 9 novembre 2016, alle ore 20.30, alla Chiesa Luterana in via Carlo Poerio a Napoli: un concerto di ampio respiro con rari brani per lo strumento come “Andante e Polonaise” di Eduardo Mezzacapo, apprezzatissimo virtuoso e fondatore dell’Ecole de mandolin française, e ancora il “Valzer Fantastico” di Enrico Marucelli a lui dedicato, “Intermezzo romantico op. 146” di Calace e la “Suite marinaresca” di Amedeo Amadei, assieme a trascrizioni da Pergolesi, Bizet e Rossini, il “Concerto per due mandolini” di Vivaldi, due brani di Manuel De Falla, e un amato capolavoro della canzone napoletana classica: “Era de maggio”.

Il concerto è a ingresso libero.

Info
081.8043130
lucianarenzetti@gmail.com
celna.it

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
e-mail: paolopopoli@gmail.com

_________________________________________________________

Mercoledì 9 novembre, ore 20.30 – Chiesa Evangelica Luterana, Napoli

Melis Mandolin Quartet
Salvatore Della Vecchia, Carla Senese: mandolini
Marcello Smigliante Gentile: mandola, mandoloncello
Riccardo Del Prete: chitarra

Giovan Battista Pergolesi (1710 – 1736): Duetto “Stabat Mater dolorosa” (arr.to ed el. R. Del Prete)

Amedeo Amadei (1866 – 1935): Suite marinaresca (La serenata delle Naiadi – La danza delle Ondine – La fuga dei tritoni)

Enrico Marucelli (1877 – 1907): Valzer Fantastico

Eduardo Mezzacapo (1832 – 1898): Andante e Polonaise

Georges Bizet (1838 – 1875): Fantasia sull’opera “Carmen” (elab. per quartetto romantico di V. Billi)

Raffaele Calace (1863 – 1934): Intermezzo romantico op. 146

Antonio Vivaldi (1678 – 1741): Concerto in sol maggiore per due mandolini

Manuel De Falla (1876 – 1946)
La vida breve
Danza Española n. 1

Di Giacomo – Costa: Era de maggio (trascr. di S. Della Vecchia)

Gioachino Rossini (1792 – 1868): Sinfonia dell’opera “Il Barbiere di Siviglia” (elab. per quartetto romantico di E. Marucelli)

Salvatore Della Vecchia
Nasce a Napoli nel 1986 e consegue con lode nel 2008 il diploma in mandolino e nel 2012 il secondo livello ad indirizzo solistico presso il conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.
E’ vincitore di numerosi concorsi tra cui il prestigioso Premio nazionale delle arti (2010), conferito al miglior mandolinista diplomato in Italia.
Dal 2007 al 2012 è membro del Neapolis Ensemble con il quale si esibisce in Italia e all’estero.
Collabora con diverse formazioni cameristiche a plettro in qualità di solista e primo mandolino.
Dal 2011 è direttore artistico dell’orchestra a plettro “Le Corde della Costa d’Amalfi”, con la quale si è esibito nel 2013 presso il Teatro municipale di Munster in Germania.

Carla Senese
Nasce a Napoli nel 1986 e si diploma con lode in mandolino nel 2007 e consegue con lode nel 2014 la laurea in musica da camera presso il conservatorio di Napoli San Pietro a Majella.
È vincitrice di numerosi concorsi sia in qualità di solista che in diverse formazioni cameristiche, tra cui il primo premio assoluto con borsa di studio al XVIII concorso nazionale di musica “G. B. Pergolesi” (2006), il primo premio al concorso internazionale “Fiuggi Guitar Festival” (2011).
In duo con il chitarrista Riccardo Del Prete svolge un’intensa attività musicale.

Marcello Smigliante Gentile
Nasce a Pozzuoli nel 1991 e all’età di dieci anni inizia lo studio del mandolino, per poi diplomarsi nel 2013 con il massimo dei voti presso il conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.
Si esibisce fin da giovane in numerose formazioni a plettro.
Collabora dal 2012 con la produzione Musicaetcetera in qualità di membro del quartetto Classica Pizzicata.
Dal 2013 è membro del Melis Mandolin Quartet con il quale porta avanti un progetto di valorizzazione e diffusione della musica per mandolino.
Nel 2014 si esibisce con Lucilla Galeazzi presso il Teatro dell’Opera di Lione e il Teatro Manoel di Malta in un progetto di Antonello Paliotti “Music from Naples”.

Riccardo Del Prete
Nato a Napoli nel 1982, si è diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.
Ha frequentato numerosi corsi nazionali ed internazionali di alto perfezionamento. Svolge un’intensa attività concertistica in qualità di solista esibendosi in Germania, Francia, Belgio e Polonia e in duo con la mandolinista Carla Senese.
Si è affermato come solista in diversi concorsi chitarristici, conseguendo importanti riconoscimenti e premi.
Ha vinto numerose borse di studio. Gli è stato attribuito per tre volte il Premio Patta.
E’ uno studioso delle opere per chitarra di Niccolò Paganini di cui ha curato per la casa editrice Ut Orpheus i Ghiribizzi (2014) e le 37 Sonate, di prossima pubblicazione.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...