Mercoledì 19 ottobre i “Concerti di Autunno” propongono “Italiani d’Argentina” con Ferdinando Molteni e Elena Buttiero

duo-molteni-buttieroMercoledì 19 ottobre 2016, alle ore 20.30, alla Chiesa Evangelica Luterana (via Carlo Poerio, 5 – Napoli), la rassegna “Concerti di Autunno” propone “Italiani d’Argentina” di e con Ferdinando Molteni (voce, narrazione e chitarra) ed Elena Buttiero (pianoforte).
Il recital racconta episodi e vicende della storica emigrazione italiana verso Mar del Plata, attraverso testi e musiche che vanno da canzoni popolari del Settecento e del primo Novecento a frammenti d’opera e celebri tanghi di Carlos Gardel.
“Italiani d’Argentina” è scritto e interpretato da Molteni, giornalista e critico del “Foglio” e del “Secolo XIX”, nonché drammaturgo e autore di saggi e volumi tra cui “L’ultimo giorno di Luigi Tenco” (Giunti).
La pianista Elena Buttiero ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero, e si dedica a un repertorio variegato con performance e incisioni sul barocco, sulle tradizioni celtiche e sulla musica contemporanea.

Lo spettacolo è a ingresso libero.

Info
081.8043130
lucianarenzetti@gmail.com
celna.it

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
e-mail: paolopopoli@gmail.com

_________________________________________________________

Mercoledì 19 ottobre 2016, ore 20.30 – Chiesa Evangelica Luterana, Napoli
Elena Buttiero, pianoforte
Ferdinando Molteni, voce, chitarra, narrazione
Italiani d’Argentina – Storie e musiche dell’emigrazione verso Mar del Plata

Tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, dall’Italia partirono centinaia di migliaia di persone dirette in Argentina. Partivano dal porto di Genova, ma venivano dal Piemonte, dalla Liguria e dal resto d’Italia.
Il recital racconta, con musica e parole, quella storia.
Una storia di speranza, di lavoro e di creatività che trasformerà l’Argentina nel Paese più italiano del mondo dopo l’Italia.
In programma ci saranno canzoni popolari dal Settecento al primo Novecento, celebri tanghi di Carlos Gardel, frammenti d’opera e molto altro.

Elena Buttiero
Elena Buttiero, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Torino, ha tenuto concerti in molte città italiane, in Svizzera, Germania, Irlanda, Francia, Serbia, Stati Uniti, Canada, Argentina, Uruguay e Tanzania.
Ha registrato programmi per la Rai, la Radio della Svizzera italiana, Radio Capodistria, la Radio nazionale tedesca Wdr, la Radio nazionale irlandese e Radio Kerry, la Radio nazionale norvegese e la NBC Philadelphia.
Ha registrato due cd in qualità di arpista con la formazione Birkin Tree: Continental Reel (1996) e A Cheap Present (1998).
Con il mandolinista Carlo Aonzo ha effettuato tre tournée negli Stati Uniti e pubblicato due cd: Il mandolino italiano nel Settecento (2008) dedicato al repertorio barocco per mandolino e spinetta e Fantasia poetica (2010) con repertorio romantico per mandolino e pianoforte.
Nel 2009 il duo ha ottenuto il Premio Regionale Ligure per la sezione Cultura, indetto dalla Regione Liguria.
Nel 2012 ha pubblicato il cd Arethusa Consortium con repertorio per due arpe celtiche e plettri, nel 2013 il cd Saluti dall’Italia e nel 2015 Lontano nel mondo dedicato alle canzoni di Luigi Tenco.
Nel campo della didattica pubblica per l’editore Carisch metodi di solfeggio e pianoforte.
Ha scritto, insieme a Ferdinando Molteni, due romanzi: Il trillo del diavolo e Venere & Mythos.

Ferdinando Molteni
Ferdinando Molteni, giornalista professionista e scrittore, autore teatrale e musicista, laureato in lettere presso l’Università di Genova, ha pubblicato oltre trenta volumi di storia, storia religiosa, storia dell’arte e musica.
Ha scritto e scrive di cultura sul “Foglio” di Giuliano Ferrara, su “Diario” di Enrico Deaglio e sul quotidiano “Il Secolo XIX” di Genova.
Tiene lezioni sui rapporti tra la canzone d’autore e la società italiana presso l’Università di Genova.
Ha curato mostre al Santa Maria della Scala di Siena, alla Casa delle Letterature in Roma e al Palazzo delle Esposizioni ancora a Roma.
Ha partecipato a convegni internazionali e tenuto conferenze in Italia e all’estero.
Ha svolto lezioni e reading musicali in istituzioni culturali italiane, europee e in università americane (New York University, Stony Brook NY, Saint Joseph’s University in Philadelphia, University of Illinois).
Tra i suoi libri si ricordano Memoria Christi (Vallecchi), Controsole. Fabrizio De André e Crêuza de mä (Arcana) e il recente L’ultimo giorno di Luigi Tenco (Giunti).
Ha collaborato al volume collettaneo sul Festival di Sanremo Zibaldone del Festival (Mellophonim Broadsides).
Per la puntata La strana morte di un cantautore andata in onda su Raidue il 3 ottobre 2011, nella serie “Delitti rock”, ha scritto il racconto sulla fine di Tenco recitato dall’attore Massimo Ghini.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...