Venerdì 14 e domenica 16 ottobre Valentina Ambrosanio propone due concerti nell’ambito di Piano City Napoli 2016

valentina-ambrosanioLa pianista napoletana Valentina Ambrosanio sarà impegnata in due concerti nell’ambito della rassegna Piano City Napoli 2016.
Il primo concerto, evento clou di venerdì 14 ottobre con prenotazione, si terrà presso la “Fabbrica di cioccolato” in collaborazione con Gay Odin, con visita guidata e degustazione prevista per le ore 16.00.
Il secondo, a ingresso libero, avrà luogo domenica 16 ottobre, alle ore 12.00, al Maschio Angioino – Sala della Loggia dove presenterà il suo progetto “Parigi 1800: Un viaggio che nasce dalla poesia pianistica di Fryderyk Chopin per arrivare al colore dei suoni in Ravel e Debussy”.
La presentazione sarà affidata alla Dott.ssa Roberta De Martino, psicologa-psicoterapeuta, Presidente dell’Associazione N.I.T.
______________________________________________________

Programmi

Venerdì 14 ottobre
“Dolcemente Piano…Quando il suono del pianoforte incontra le corde dell’anima”
Un percorso che racconta la storia di una vita attraversando le stanze del cuore e delle emozioni…

Domenica 16 ottobre
“Parigi 1800: Un viaggio che nasce dalla poesia pianistica di Fryderyk Chopin per arrivare al colore dei suoni in Ravel e Debussy”.

F. Chopin
Notturno op.9 n.1
Notturno op.55 n.1
Notturno op.72 (postumo)

M. Ravel: Sonatine

Omaggio a Nino Rota: Preludi

C. Debussy: Pour le piano

Valentina Ambrosanio
Pianista napoletana, si è diplomata brillantemente in pianoforte in soli sei anni sotto la guida della del M° Amalia Iazzetti.
Ha conseguito successivamente il Diploma Accademico di II livello e l’ Diploma Accademico di II livello in Didattica della Musica con il massimo dei voti e la lode.
Figlia d’arte, si è da subito distinta per le sue qualità musicali ed interpretative.
Nei suoi primi anni di studio, ha partecipato a diversi Concorsi Musicali Nazionali ed Europei classificandosi sempre ai primissimi posti ottenendo anche borse di studio.
E’ stata ammessa per merito all’Accademia Musicale Pescarese dove ha proseguito i suoi studi pianistici con il M° Bruno Mezzena, direttore della stessa.
Ha seguito Master di perfezionamento in pianoforte e musica da camera con diversi musicisti di fama internazionale tra cui il M° Bruno Canino ed il M° Aldo Ciccolini.
Successivamente ha proseguito i suoi studi musicali sotto la guida del M. Marian Mika, frequentando i suoi Corsi Annuali di Alto perfezionamento pianistico.
Attenta ad approfondire il repertorio classico e a sperimentare parallelamente nuovi percorsi musicali, ha realizzato performance sempre molto originali, vantando la collaborazione di artisti e musicisti molto validi con i quali ha realizzato performance estemporanee di musica e pittura con il progetto “Musica pittorica” con la pittrice Veronica Canzanella.
Ha al suo attivo numerosi concerti a 4 mani e come solista, esibendosi in diversi Teatri, Rassegne Musicali, Circoli culturali, ecc..
Ha suonato come solista con orchestra in diverse occasioni, per il Concerto di Capodanno organizzato dall’E.P.T. di Caserta, nella Rassegna del Tunnel Borbonico, al Teatro Bolivar, nella Chiesa Pietrasanta di Napoli, ecc.
Per le sue qualità musicali è stata scelta per l’esecuzione in prima assoluta mondiale dell’integrale del “Poema Sinfonico” del musicista e compositore Mario Iazzetti, il cui grande successo ha portato ad una successiva esecuzione dell’opera all’Avery Fisher Hall di New York.
Tra i suoi ultimi progetti, ha realizzato come solista “La musica del cuore” un concerto di grande impatto emotivo, “Movie notes”, il suggestivo e culturalmente accattivante “Parigi 1800: un viaggio che nasce dalla poesia pianistica di Fryderyk Chopin per arrivare al colore dei suoni in Ravel e Debussy”, “Musica pittorica” ed un nuovo ed originale progetto in collaborazione con uno dei violinisti pop/rock più eclettici del panorama italiano ed internazionale Andrea di Cesare, ideando “Amélie Project”, la cui prima nazionale vanta il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura di Napoli nella Notte degli Innamorati, prevedendo un’apertura straordinaria per questo Evento-Concerto del Maschio Angioino di Napoli.
Dopo il grande successo della serata, “Amélie Project” è stata protagonista del Concerto di apertura dei Corsi Internazionali di Musica di Norcia a luglio 2015 nel Festival di Umbria Classica, e nel 2016 il duo è stato protagonista della Rassegna musicale della Villa Medicea “La Magia” di Pistoia.
La sua passione per la didattica l’ha spinta ad organizzare numerosi progetti musicali anche sperimentali come quelli realizzati in collaborazione con la Fondazione IDIS Città della Scienza di Napoli tra musica e fisica, laboratori musicali per bambini all’interno di diverse istituzioni pubbliche, corsi di pianoforte di grande successo che hanno portato i suoi allievi a realizzare Concerti-Evento di successo come quello organizzato dal Comune di Minturno (LT) nell’antico Castello.
E’ stata anche promotrice di “lezioni-concerto” come quelle organizzate con le Istituzioni scolastiche di Frascati (RM) all’interno delle suggestive Scuderie Aldobrandini. Attualmente è docente di musica in una scuola media dove realizzerà un nuovo corso di pianoforte ed un progetto per la formazione di un coro scolastico che avrà come primo obiettivo quello di prendere parte al progetto Diocesano “la via della bellezza” per lo sviluppo e la valorizzazione della cultura sul territorio.
Da anni è docente dei Corsi Internazionali di Interpretazione Musicale di Norcia con l’Associazione Umbria Classica, ideando il “Corso di pianoforte classico e moderno” che vanta la presenza esclusiva del M° Remo Vinciguerra, tra le più autorevoli personalità musicali e tra i più importanti compositori in Italia per la didattica pianistica in stile jazzistico e moderno.
E’ spesso invitata in giurie di concorsi pianistici nazionali ed ha al suo attivo pubblicazioni sulla didattica tra cui “Spaziare nella musica. Percorsi di orientamento, movimento ed organizzazione dello spazio sonoro”, inserito in una raccolta curata da Padre Paolo Saturno e che vanta la collaborazione del M° Roberto de Simone.
______________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...