Giovedì 14 luglio il secondo appuntamento con il Luglio del Conservatorio a Capodimonte propone “Una serata all’opera: da Paisiello a Verdi”

Fontana e belvedere del bosco di CapodimonteIl sodalizio artistico tra Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli e Sylvain Bellenger, direttore del Museo di Capodimonte, inaugurato in primavera con la rassegna di concerti in doppia esecuzione per l’anno paisielliano 2016, continua con l’affascinante proposta di Musica alla Reggia – Luglio musicale a Capodimonte, un ventaglio di concerti eseguiti dagli allievi del conservatorio napoletano nei prestigiosi ambienti del Museo e Bosco di Capodimonte.

Dopo il successo del primo concerto dedicato a Napoli e Mozart, giovedì 14 luglio, alle ore 19 è la volta di Una serata all’opera: da Paisiello a Verdi, serata musicale che offrirà le più belle pagine d’opera interpretate dai solisti del San Pietro a Majella, tra cui spiccano voci che recentemente hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti: Clarissa Costanzo, soprano, Angela Schisano, mezzosoprano, Massimiliano Silvestri, tenore, Francesco Auriemma, baritono e Mariano Buccino, basso, con l’ Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella, diretta da Demetrio Moricca.
Gli spettatori potranno ascoltare, di Paisiello, la Sinfonia da Il Barbiere di Siviglia, di Mozart, arie dal Don Giovanni, di Rossini, arie da Il barbiere di Siviglia, di Verdi le arie ed ensemble da Attila, Un ballo in maschera, Nabucco, Il Trovatore e Rigoletto.
Inoltre, in omaggio all’anniversario della presa della Bastiglia, sarà eseguito l’inno nazionale francese, la Marsigliese, nell’orchestrazione di Alessandro De Simone.

Il concerto si terrà all’aperto nella zona del Belvedere, con la splendida vista sul golfo di Napoli.

L’ingresso ai concerti è libero.

Prossimi appuntamenti:
Domenica 24 luglio, alle ore 19: intorno al Grand Tour, con Marco Pasini al pianoforte, Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella diretta da Francesco Vizioli.
In programma la Sinfonia da Il viaggio a Reims di Rossini, il Concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Franz Liszt e la Carmen Suite di Georges Bizet.

Domenica 31 luglio, alle ore 19: Partenope in salotto: dalle arie da camera alla canzone napoletana, concerto con il soprano Clarissa Costanzo e il basso Mariano Buccino, accompagnati dal pianoforte di Antonio Maione.
In programma arie da camera e canzoni napoletane: Vincenzo Bellini, Francesco Paolo Tosti, Saverio Mercadante, Gaetano Donizetti e Luigi Denza.

Conservatorio di Napoli
via San Pietro a Majella, 35
80138 Napoli
tel. +39 (0) 81 5644411; fax +39 (0) 81 5644415

Prof. Giulia Veneziano
Responsabile dell’Ufficio Stampa
Conservatorio di Musica San Pietro a Majella
veneziano.stampamajella@gmail.com

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...