Giovedì 14 luglio L’Atelier Choral et Instrumental di Ginevra ospite della sezione Grandi Eventi di Sorrento Classica

Locandina concerto Coro Atelier a SorrentoGiovedì 14 luglio, alle ore 21.00, nella Basilica di S. Antonino a Sorrento, concerto de L’Atelier ChoralL’Atelier Instrumental di Ginevra, diretti da Raphael Leite Osório, con la partecipazione di Marie-Hélène Essade (soprano), Catherine Pillonel (contralto), Tristan Blanchet (tenore) e Fabrice Hayoz (baritono), organizzato dalla S.C.S. Società Concerti Sorrento, nell’ambito dei Grandi Eventi di Sorrento Classica, in collaborazione con l’Ufficio Pastorale del Turismo e Tempo Libero e l’Arcidiocesi Sorrento – Castellammare di Stabia, sotto la direzione artistica del M° Paolo Scibilia.

In programma alcuni capolavori della Scuola Musicale Napoletana del Settecento

Ingresso libero
_________________________________________________________

Giovedì 14 luglio, ore 21.00 – Basilica di S. Antonino a Sorrento

L’Atelier Choral et Instrumental di Ginevra
direttore: Raphael Leite Osório

Marie-Hélène Essade – soprano
Catherine Pillonel – contralto
Tristan Blanchet – tenore
Fabrice Hayoz – baritono

Programma

Francesco Durante (1684-1755): Concerto per archi n.1 in fa minore

Niccolò Jommelli (1714-1774):
Requiem in mi bemolle maggiore per soli, coro e orchestra
“Veni Creator Spiritus”, Mottetto per soprano solo, coro e orchestra

L’Atelier Choral
Il coro d’oratorio L’Atelier Choral nasce nel 1986 a Ginevra dalla passione e l’entusiasmo di un gruppo di musicisti amatoriali attorno al suo primo direttore, Alexis Chalier.
Negli anni il coro si confronta con un vasto repertorio che spazia dal barocco al contemporaneo, fra i quali la prima europea di opere barocche di José Maurício Nunes Garcia e Joao de Deus de Castro Lobo (compositori brasiliani), numerose messe (Mozart, Rossini, Beethoven, Schubert, Dvořák, Puccini), diversi Requiem (Mozart, Duruflé, Fauré, Brahms), nonché altre opere classiche e romantiche (Ravel, Schumann, Brahms).
L’Atelier Choral ha anche eseguito opere per doppio coro di Bach e Schutz nel 2009, di Vivaldi nel 2010, di Monteverdi e Carissimi nel 2011, la “Messa per doppio coro” di Frank Martin e la “Missa Salve” di Tomás Luis de Victoria nel 2015 .
Per tutti i concerti, L’Atelier Choral chiama solisti e musicisti professionisti.
In occasione del suo 15° anniversario, il coro si è esibito insieme al grande violinista francese Patrice Fontanarosa.
La continua crescita qualitativa ma anche la vitalità e l’entusiasmo ha permesso al coro di esibirsi in numerose città svizzere ma anche in Francia, Cina, Brasile e Italia, con una prima tournée toscana nel 2010, raccogliendo ovunque grandi apprezzamenti dal pubblico.
In occasione del 25° anniversario, nel 2011 L’Atelier Choral ha realizzato un progetto ambizioso, allestendo l’opera “Orfeo ed Euridice” di Gluck in una grande sala di Ginevra, insieme a 450 studenti di una scuola elementare.
Una sfida impegnativa che tutti gli artisti hanno rilevato con entusiasmo e che si è chiusa con quattro serate sold out.
Dal settembre 2004, la direzione de l’Atelier Choral è affidata a Raphael Leite Osório, ottimo didatta, musicista di grande sensibilità ma anche tenore professionista che ha permesso all’ensemble di approfondire le sue qualità vocali e di cercare una coesione e una delicatezza maggiore nell’interpretazione delle opere scelte.
Durante le prove, i 70 coristi sono accompagnati da un ottimo pianista.

L’Atelier Instrumental
L’Atelier Instrumental, fondato nel 1998, si iscrive nella vita musicale della regione di Ginevra come orchestra di formazione.
Questo ensemble orchestrale, il cui organico varia in base alle opere da suonare, si riunisce puntualmente per accompagnare i concerti de L’Atelier Choral e si apre a tutti i “giovani talenti” provenienti dai Conservatori e/o corsi di professori privati di Ginevra e dintorni.
Ha come scopo l’apprendimento della vita di orchestra, della relazione fra gli strumenti e della coesione col coro.
I musicisti professionisti che fanno da capofila alle varie sezioni aderiscono a questo orientamento formativo.
Tutti i musicisti de L’Atelier Instrumental, che siano professionisti o allievi, vengono pagati in base al loro ruolo in orchestra.

Raphael Leite Osório
Direttore de L’Atelier Choral et L’Atelier Instrumental dal 2004
Nato in un pase dove la musica è uno stile di vita, questo direttore di origine brasiliana ha studiato la direzione di coro in Brasile, dove ha conseguito il diploma nella classe del maestro Carlos A. P. Fonseca (allievo del grande direttore d’orchestra Sergiù Celibidache).
Raphael Leite Osório dirige cori dall’età di 14 anni.
E’ stato anche direttore assistente al Teatro municipale di Goiânia (Brasile) ne “La Bohème” di Puccini.
In qualità di corista professionista e co-direttore di prove del coro Ars Nova dell’Università di Belo Horizonte, ha partecipato a concerti e concorsi in Brasile, Svizzera (1° Premio al Concorso di Neuchâtel nel 1985), Germania, Austria e al Festival Pre-Olimpico di cori organizzato a Seoul (Sudcorea).
Raphael Leite Osório ha proseguito gli studi musicali al Conservatorio di Losanna e conseguito il diploma di insegnante di canto nel 1997 e un diploma di virtuosità nel 2000.
Ha anche ottenuto un diploma di cantante d’opera presso l’Atelier Lyrique Suisse di Bienna nel 1999.
Ha seguito masterclass con grandi maestri quali Axel Bauni (Germania), Nicolaï Nikolov (Bulgaria), Brigitte Balleys e Don Bernadino (Svizzera).
Profondamente legato alla musica, sia come cantante professionista che come direttore di coro, Raphael Leite Osório è stato solista, corista e co-direttore di prove dell’eccelso Ensemble Vocal de Lausanne, diretto dal M° Michel Corboz, con il quale si èsibito in Europa, Israele e Giappone.
Di recente Raphael Leite Osório ha anche iniziato a trasmettere la sua passione per la musica ai bambini, insegnando musica nelle scuole pubbliche svizzere.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...