Giovedì 30 giugno inaugurazione dell’Amiata Piano Festival nel segno del tango

Foto Carlo Bonazza

Foto Carlo Bonazza

Giovedì 30 giugno (h. 19) la dodicesima edizione di Amiata Piano Festival prenderà il via con RecitaL CanTango, Omaggio a Schipa e Gardel: uno spettacolo ricco di seduzioni sonore e visive, che vedrà protagonista il celebre tenore Fabio Armiliato, autore dell’originale progetto insieme con il pianista Fabrizio Mocata.
Sul palco anche violino, contrabbasso, bandoneón, voce recitante e i Los Guardiola, tra le più apprezzate coppie di ballerini di Tango-Teatro.
Appuntamento a Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto), al Forum Fondazione Bertarelli: inaugurato la scorsa estate, l’auditorium si trova in una splendida posizione panoramica e risponde a sofisticati criteri acustici e ambientali.
Intitolata “Baccus”, per suggellare l’ideale connubio tra musica e vino, la prima serie della rassegna proseguirà con una stella del jazz: il trombettista Paolo Fresu che venerdì 1 luglio sul palco del Forum dialogherà col Quartetto d’archi Alborada nel concerto Scores!: un avvincente viaggio tra la musica contemporanea e minimalista.
Sabato 2 luglio debutterà il format Amiata Music Master: alcune giovani promesse della musica avranno l’opportunità di debuttare in un festival dal prestigio internazionale e di confrontarsi sul palco con i loro maestri.
Si comincia con due concertisti del calibro di Maurizio Baglini e Roberto Prosseda insieme con i nuovi talenti Axel Trolese e Gabriele Strata: i quattro pianisti daranno vita a un’appassionante sfida musicale, anche mettendo a confronto diverse interpretazioni di uno stesso brano.
Il weekend sarà coronato domenica 3 luglio da un’eccellenza del camerismo quale il Quartetto del Teatro alla Scala.
Francesco Manara, Daniele Pascoletti, Simonide Braconi e Massimo Polidori, insieme con la violoncellista Silvia Chiesa e con lo stesso Baglini, eseguiranno i Quintetti n. 2 op. 81 di Dvořák e op. 163 di Schubert.

Come di consueto le serate saranno allietate dal brindisi con i pregiati vini della Cantina ColleMassari nell’incantevole dehors dell’auditorium, circondato da ulivi e vigneti a perdita d’occhio.

Inizio concerti: h. 19.00.

Biglietti:
www.boxofficetoscana.it
tickets@amiatapianofestival.com
Tel.: + 39 339 4420336

Info: www.amiatapianofestival.com
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...